Calcio

Verona-Roma, Mourinho: «L'Hellas ha zero punti, ma poteva farne con Inter e Bologna. Finirà bene in classifica»

Per l'allenatore giallorosso sarà la prima volta in assoluto contro l'Hellas Verona del nuovo tecnico Igor Tudor

José Mourinho, allenatore della Roma, ha parlato in conferenza stampa in vista della partita che vedrà i giallorossi in campo al Bentegodi contro il Verona, domenica 19 settembre alle ore 18.

Il tecnico portoghese non ha mai affrontato l'Hellas, perciò sarà la prima volta che lo incontrerà da avversario. Nella sua precedente esperienza sulla panchina dell’Inter, infatti, lo Special One non ha mai incrociato la formazione scaligera.

Queste le sue dichiarazioni sulla squadra gialloblù:

«Con Juric, l’Hellas Verona giocava in maniera diversa, però magari Tudor opterà per la stessa direzione. Giocare contro queste squadre è difficile, non so se avete visto Sassuolo-Torino. È una proposta diversa di calcio che si deve accettare come tutte, se sarà così sarà complicato però abbiamo lavorato un po’ ieri e oggi pensando a questa possibilità. Loro sono bravi in uscita e nella penetrazione dei terzini, arrivano in zone pericolose e hanno profondità. L’Hellas Verona ha 0 punti però poteva fare punti contro Inter e Bologna, secondo me finirà bene in classifica».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona-Roma, Mourinho: «L'Hellas ha zero punti, ma poteva farne con Inter e Bologna. Finirà bene in classifica»

VeronaSera è in caricamento