Calcio

Milan-Verona, il punto dalle infermerie: Veloso può tornare già titolare, Faraoni in ripresa. Pioli recupera i bomber, out Messias

I rossoneri ritrovano sostanza nel reparto offensivo, dove sono ristabiliti Giroud e Ibrahimovic. L'Hellas può contare di nuovo sul capitano portoghese, mentre resta incerta la presenza di Ilic per la sfida di San Siro

Sabato 16 ottobre, alle ore 20.45, andrà in scena allo stadio San Siro il match tra Milan e Verona, valido per l'ottava giornata di Serie A.

La sosta delle Nazionali è servita all'Hellas per recuperare qualche giocatore infortunato. Innanzitutto, per la prossima sfida Igor Tudor potrà nuovamente contare sul capitano Miguel Veloso, che ha superato il problema muscolare e punta a riprendersi subito il suo posto in cabina di regia. Rimane, invece, qualche dubbio per Ivan Ili?, che non si è ancora ripreso dalla contusione alla gabbia toracica rimediata nell'ultima uscita al Bentegodi contro lo Spezia.

Nello stesso incontro ha riscontrato un problema anche l'esterno Marco Davide Faraoni, uscito malconcio dal campo per via di un colpo al ginocchio. Dopo una serie di sedute di terapia, l'esterno dovrebbe riunirsi al gruppo e tornare disponibile già dalla partita di sabato.

Ad aggiungersi a loro, i gialloblù ritrovano un altro titolare. Doveva tornare a metà settimana dalla Nazionale, ma Antonin Barak è a Verona e si sta allenando con i compagni al centro sportivo di Peschiera del Garda. Il trequartista, infatti, è stato ammonito nella partita della Repubblica Ceca con il Galles, ed era diffidato. Essendo squalificato e dovendo saltare l'impegno contro la Bielorussia, è rientrato in anticipo alla base.

Per quanto riguarda il fronte rossonero, sembrano ormai recuperati sia Olivier Giroud che Zlatan Ibrahimovic. Come già preannunciato, l'attaccante francese dovrebbe essere schierato titolare, mentre il centravanti svedese vuole esserci almeno in panchina. L'allenatore Stefano Pioli, d'altra parte, non potrà contare sicuramente su Junior Messias: l'ex attaccante del Crotone, infatti, si è procurato una lesione al retto femorale sinistro che lo obbligherà a circa un mese di stop.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Verona, il punto dalle infermerie: Veloso può tornare già titolare, Faraoni in ripresa. Pioli recupera i bomber, out Messias

VeronaSera è in caricamento