rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Calcio

Sona, in panchina torna mister Damini

A seguito delle dimissioni di Cogliandro, la società rossoblù ha scelto di richiamare il precedente tecnico, esonerato lo scorso marzo. La stagione adesso è agli sgoccioli, ma l'obiettivo non è cambiato: raggiungere la salvezza nella categoria di Serie D

Dopo le dimissioni di mister Vincenzo Cogliandro, il Sona ha presto provveduto ad affidare, o meglio riaffidare, la panchina rossoblù.

La società del presidente Antonio Pradella ha infatti deciso di richiamare Filippo Damini, esonerato lo scorso marzo a seguito della sconfitta con la Virtus CiseranoBergamo. Il tecnico ha accettato la proposta di tornare, riprendendo così in mano la squadra in questo finale di stagione nel tentativo di condurla verso la salvezza nel girone B di Serie D. A cinque giornate dal termine del campionato, la formazione veronese si trova al quindicesimo posto in classifica con 35 punti, alla pari del Villa Valle, e quindi in piena zona play-out. Damini ha già condotto la prima sessione di allenamento ieri, martedì 19 aprile, al centro sportivo di via Casella, in preparazione alla prossima gara di domenica 24 sul campo del Ponte San Pietro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sona, in panchina torna mister Damini

VeronaSera è in caricamento