Calcio

Serie D, il Caldiero parte con un pareggio: 1-1 nell'anticipo con la Luparense

I termali incominciano il campionato con un punto: alla rete di Zanazzi risponde Zanella sul finale. Per il tecnico gialloverde Chiecchi «importante partire con il piede giusto»

Il Caldiero comincia la stagione con un pareggio.

Come ripotato dall'Ufficio Stampa sul sito ufficiale del Club, i termali del patron Filippo Berti impattano tra le mura amiche contro la Luparense, squadra con nomi importanti come il centrale difensivo Nicolò Cherubin ex Bologna ed Hellas Verona.

L'inizio è di marca Caldiero, con al 15′ minuto il primo episodio chiave della gara. Peli lavora un ottimo pallone sulla sinistra, indirizza sul secondo palo per Zanazzi, che si inserisce e di testa schiaccia alle spalle di Plechero per l’1 a 0. Nella ripresa sale invece la Luparense. In avvio di secondo tempo il protagonista è Rubbo: prima colpisce la parte alta della traversa con un cross insidioso, poi dalla distanza impegna severamente Aldegheri. Il pareggio degli ospiti arriva al 39′ della ripresa con un'azione parecchio convulsa: punizione di Rabbas dalla trequarti destra, Rivi incorna sulla traversa, Burato rinvia ma colpisce il proprio portiere, con Zanella che deposita facilmente in rete la palla rimasta sulla linea. Finisce così 1 a 1.

Nel post partita l'allenatore del Caldiero Terme, Tommaso Chiecchi, ha analizzato così la gara: «Era importante partire con il piede giusto. Nel primo tempo abbiamo creato parecchie occasioni, non soffrendo minimamente la Luparense. Nella ripresa invece ci siamo abbassati troppo e abbiamo permesso all’avversario di uscire. Ora prepariamoci per le prossime sfide».

Il prossimo impegno per i gialloverdi è fissato per mercoledì 22 settembre, quando allo stadio Mario Berti andrà in scena il turno di Coppa Italia contro l'Ambrosiana.

Questo il tabellino dettagliato dell'incontro:

CALDIERO TERME - LUPARENSE 1-1 (1-0)

Reti: 15’ pt Zanazzi (C), 39’ st Zanella (L).

Caldiero Terme: Aldegheri, Nzè, Braga, Filiciotto, Rossi, Baschirotto, Zerbato, Boldini (31’ st Viviani), Peli (26’ st Moscatelli) , Manarin (21’ st Burato), Zanazzi. All: Chiecchi.

Luparense: Plechero, Cucchisi, Frison (1’ st Zanella), Beccaro (34’ st Cavallini), Boscolo, Cherubin, Meneghini (1’ st Rabbas), Rubbo (20’ st Boron), Cardellino, Raimondi (21′ st Rivi), Vrikks. All: Zanini.

Arbitro: Matteo Santinelli di Bergamo. Assistenti: Cristiano Annoni e Thomas Vora di Como.

Ammoniti: Baschirotto (C) , Manarin (C) , Zanazzi (C) , Beccaro (L) , Rubbo (L), Martone (C).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Caldiero parte con un pareggio: 1-1 nell'anticipo con la Luparense

VeronaSera è in caricamento