rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Calcio

Nazionali gialloblù, Barak convocato dalla Repubblica Ceca

Anche il trequartista del Verona chiamato a partecipare agli impegni della sua selezione, aggiungendosi ai compagni Hongla, Dawidowicz, Lazovic, Pandur e Šutalo. Le prime sfide sono fissate per giovedì 11 novembre

Il CT della Repubblica Ceca, Jaroslav Šilhavý, ha convocato il trequartista dell'Hellas Verona Antonin Barak per la doppia sfida interna contro Kuwait ed Estonia.

Come riportato sul sito ufficiale del Club gialloblù, le gare che si disputeranno rispettivamente giovedì 11 novembre a Olomouc e martedì 16 a Praga. Il primo impegno è un match a carattere amichevole, il secondo, invece, è una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022, con la Repubblica Ceca che attualmente è appaiata con il Galles al secondo posto nel Gruppo E a quota 11 punti, cinque in meno del Belgio, capolista del girone.

Assieme a lui, altri giocatori della squadra di Tudor figurano già nella lista delle rose che verranno impiegate per le sfide delle varie selezioni. L'ultimo a essere inserito, in ordine cronologico, è stato Martin Hongla dal Camerun. Il CT della Nazionale polacca Paulo Sousa ha richiesto invece il difensore Pawel Dawidowicz, mentre l'esterno Darko Lazovic è stato reclutato ancora nella Nazionale serba del CT Dragan Stojkovic. Una nuova chiamata dalla Nazionale Under 21 croata è giunta per i giovani Ivor Pandur e Bosko Sutalo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nazionali gialloblù, Barak convocato dalla Repubblica Ceca

VeronaSera è in caricamento