Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

Milan-Verona, per il rientro di Ibra manca poco. Recuperato a pieno Giroud

L'attaccante francese ha ripreso ad allenarsi con il gruppo ed è pronto per una maglia da titolare nella prossima sfida con l'Hellas. Il leader svedese sta meglio, ma lavora ancora a parte: anche lui punta a scendere in campo dopo la sosta

Olivier Giroud torna a disposizione, Zlatan Ibrahimovic non ancora.

Questa, ad oggi, la situazione in casa Milan in vista della prossima partita contro l'Hellas Verona, in programma dopo la sosta delle Nazionali, ovvero sabato 16 ottobre alle ore 20.45.

Secondo quanto riferiscono Sky Sport e La Gazzetta dello Sport, i segnali che arrivano da Milanello sono incoraggianti: entrambi stanno molto meglio e hanno lavorato anche nei giorni di riposo. Ibra, le cui condizioni vengono monitorate giorno dopo giorno, punta a tornare almeno tra i convocati già dal prossimo match. Giroud è invece più avanti rispetto allo svedese, ha smaltito il fastidio alla schiena e dovrebbe essere regolarmente schierato titolare per la sfida di San Siro contro i gialloblù di Tudor.

La priorità per Pioli è quella di recuperare peso in area, perché ai rossoneri mancano la fisicità e l'esperienza dei suoi due bomber. A centrocampo, d'altra parte, non mancano le opzioni: le rotazioni tra Tonali, Kessie e Bennacer hanno prodotto ottimi risultati, ma ora che Bakayoko e Krunic stanno procedendo nel percorso di riatletizzazione per ritrovare la condizione, il ventaglio è destinato ad allargarsi ulteriormente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Verona, per il rientro di Ibra manca poco. Recuperato a pieno Giroud

VeronaSera è in caricamento