rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Legnago, boccata d'ossigeno con la Pro Patria: il pareggio firmato Contini regala un altro punto

La squadra di Serena viene trafitta da Piu nel recupero del primo tempo. A pochi minuti dal termine della contesa, tuttavia, ci pensa il giovane attaccante a ristabilire l'equilibrio e ad evitare così la sconfitta dei suoi

Finisce 1 a 1 a Busto Arsizio tra la Pro Patria e il Legnago, caparbio nel riagguantare la partita anche grazie alla tenacia di Contini che, a pochi minuti dalla fine, riesce a trovare la rete del pari.

Come riportato sul sito ufficiale del Club veronese, i biancazzurri si rendono pericolosi già dopo 90 secondi sulla punizione di Buric. Il tiro del croato è respinto della barriera e, sulla ribattuta, proprio Contini va alla conclusione, non centrando però lo specchio della porta. Ne segue una fase di continui cambi di fronte, dove nessuna delle squadre affonda però il colpo. Fino al 20', quando si sviluppa un'azione insistita della Pro Patria, ma la retroguardia di mister Serene ne esce in qualche modo. Attorno alla mezz'ora padroni di casa di nuovo insidiosi con una punizione da Stanzani che esce sull'esterno della rete. Al 35' una bella conclusione di Lollo impegna Caprile, reattivo a sventare prontamente. Tre minuti più tardi, è ancora Lollo a provarci con potenza dalla distanza: palla fuori non di molto. Agli sgoccioli di tempo, Corvi è attento sulla conclusione di Nicco. Appena iniziato il recupero, però, nulla può sull'incursione di Piu, che si gira e calcia senza pietà per il vantaggio bustocco, con cui si va negli spogliatoi. Ad inizio ripresa Contini conquista e calcia una punizione pescando la testa di Gasparetto, che centra il palo. Al 20', su un'altra bella conclusione di Contini, il portiere avversario respinge. Poco dopo si rivede in zona offensiva la Pro Patria, ci pensa Corvi sbrogliare la matassa. Al 41', quando tutto fa pensare ad un epilogo di sconfitta, il Legnago trova lo spazio giusto e Contini sigla chirurgicamente in diagonale il gol del pareggio definitivo.

Di seguito il tabellino dettagliato e gli highlights dell'incontro:

PRO PATRIA - LEGNAGO SALUS 1-1 (1-0)

Reti: 46′ pt Piu (PP), 41′ st Contini (LS)

Pro Patria (3-5-2): Caprile; Sportelli, Boffelli, Molinari; Pierozzi (23′ st Vezzoni), Nicco, Fietta, Ferri (42′ st Brignoli), Galli (28′ st Colombo); Stanzani (42′ st Castelli), Piu (23′ st Parker). A disp.: Mangano, Bergamo, Vaghi, Saporetti, Ghioldi, Giardino, Caluschi. All. Luca Prina (squalificato, in panchina Massimo Sala)

Legnago Salus (4-3-1-2): Corvi; Maggioni (11′ st Rossi), Gasparetto, Bondioli, Ricciardi; Lollo, Yabre (28 st Alberti), Paulinho (11′ st Sgarbi); Giacobbe (1′ st Antonelli); Contini, Buric (37′ st Juanito). A disp.: Rossini, Pellizzari, Lazarevic, Stefanelli, Bruno, Salvi, Zanetti. All. Michele Serena

Arbitro: sig. Catanoso (sez. Reggio Calabria)

Ammoniti: Giacobbe (LS), Bondioli (LS), Antonelli (LS), Galli (PP)

Espulsi: 47′ st Alberti (LS)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnago, boccata d'ossigeno con la Pro Patria: il pareggio firmato Contini regala un altro punto

VeronaSera è in caricamento