rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Legnago, ultimi botti di mercato: sul gong ecco Alberti dal Pisa, fine prestiti per Gasparini e Milani

Sessione invernale ricca di operazioni per i biancazzurri: all'ultimo giorni disponibile, preso in prestito l'attaccante ex Fidelis Andria. Rientro anticipato nelle rispettive squadre, invece, per i due giovani biancazzurri

È stato, senza alcun dubbio, un calciomercato invernale ricco di movimenti per il Legnago.

Facendo un riepilogo, la sessione è stata inaugurata con l'arrivo di Bruno in prestito e la rescissione con Laurenti, per poi passare dall'ingaggio di Paulinho e Pellizzari, oltre alla cessione a titolo temporaneo di Muteba. Dopo il derby veronese pareggiato con la Virtus, sono stati annunciati Maggioni e Lollo (in prestito) e le risoluzioni contrattuali con Ambrosini, Calamai e Ciccone.

Nel corso dell'ultimo giorno disponibile, la società del presidente Venturato ha messo a segno altre tre operazioni. In entrata è stato ufficializzato Thomas Alberti, attaccante giunto in prestito dal Pisa. Vicentino di Asiago, il giocatore è un centravanti classe '98 cresciuto nel Settore Giovanile del Bassano. Con i "grandi" ha iniziato in Serie D, al Levico Terme, e successivamente ha passato due stagioni in Lega Pro con la Paganese. Quindi, nel 2020, il passaggio al Pisa, in Serie B, concludendo però la stagione al Matelica, in Serie C, affrontando anche il Legnago nel match di ritorno giocato a Macerata. Quest'anno, dopo aver iniziato il campionato alla Fidelis Andria, approda ora in riva al Bussè. Per le uscite, invece, il Club biancazzurro ha concluso anticipatamente due prestiti: si tratta dei giovani Nicolò Milani, di ritorno all'Atalanta, e Manuel Gasparini, che rientra all'Udinese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnago, ultimi botti di mercato: sul gong ecco Alberti dal Pisa, fine prestiti per Gasparini e Milani

VeronaSera è in caricamento