rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Calcio

Hellas Verona Women, a Vigasio troppa Roma per le gialloblù

La squadra di mister Pachera crolla in casa contro le giallorosse, che rifilano una cinquina. Gol della bandiera di Cedeno, per la quarta gara consecutiva a segno

L'Hellas Verona Women non riesce ad invertire la rotta in campionato, cadendo in casa contro la Roma Women.

Come riportato sul sito ufficiale del Club gialloblù, si è conclusa col punteggio di 1 a 5 la gara valida per l'8^ giornata della Serie A femminile 2021/22. Per le ragazze di Pachera è andata in rete per la quarta partita consecutiva l'attaccante Lineth Cedeno al 78'.

Venendo alla cronaca, passano in vantaggio le giallorosse al 9' del primo tempo con Lazaro, che devìa in porta di tacco l'assist dalla fascia destra di Glionna. Al 27' la Roma trova il 2 a 0 con Giugliano che, servita da Andressa, non sbaglia davanti a Keizer all'interno dell'area di rigore. La reazione dell'Hellas arriva al 33' quando Rognoni sfiora il gol. Sul ribaltamento di fronte, le ospiti riescono però a conquistarsi un calcio di rigore: De Sanctis intercetta con la mano una conclusione potente, ed al 35' Andressa trasforma il penalty che vale il 3 a 0, parziale con quale si chiude il primo tempo.

Nella ripresa, al 15' è ancora la Roma a segnare con Serturini, che sfrutta al meglio l'assist di Andressa. Al 31' poi Lazaro coglie il servizio di Giugliano e sigla la rete che vale la doppietta personale. Due minuti più tardi le gialloblù trovano il gol della bandiera con Cedeno, che di testa stacca in area e finalizza il cross di Lotti partito da calcio d'angolo.

Il prossimo impegno del Verona Women sarà domenica 14 novembre (ore 14.30), quando allo stadio ‘Breda’ di Sesto San Giovanni sfideranno l'Inter, match valido per la 9^ giornata della Serie A femminile 2021/22.

Di seguito il tabellino dettagliato dell'incontro:

HELLAS VERONA WOMEN - ROMA WOMEN 1-5
Reti: 9' pt e 31' st Lazaro, 27' pt Giugliano, 35' pt Andressa (rig.), 15' st Serturini, 33' st Cedeno

HELLAS VERONA WOMEN: Keizer, De Sanctis (dal 26' st Rizzioli), Oliva, Jelencic (dal 11' st Nilsson), Cedeno, Catelli (dal 11' st Dahlberg), Rognoni (dal 26' st Pasini), Ambrosi, Mancuso (dal 11' st Errico), Lotti, Horvat
A disposizione: Gritti, Ledri, Quazzico, Zoppi
Allenatore: Matteo Pachera

ROMA WOMEN: Ceasar, Di Guglielmo (dal 13' st Vigliucci), Soffia, Andressa (dal 20' st Greggi), Giugliano, Serturini, De Moraes (dal 1' st Ciccotti), Glionna (dal 20' st Corelli), Swaby (dal 28' st Pettenuzzo), Lazaro Torres, Linari
A disposizione: Baldi, Pirone, Bartoli, Pacioni 
Allenatore: Alessandro Spugna

Arbitro: Domenico Leone (Sez. AIA di Barletta)
Assistenti: Moroni (Sez. AIA di Treviglio), Taverna (Sez. AIA di Bergamo)

NOTEAmmonite: Jelencic, De Sanctis

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona Women, a Vigasio troppa Roma per le gialloblù

VeronaSera è in caricamento