rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Hellas Verona Women, il Milan è troppo forte: gialloblù travolte a Vigasio

Sconfitta pesante per la formazione femminile scaligera, infilata per sei volte dalle rossonere di Ganz al primo match di campionato del 2022. Debutto in panchina da dimenticare per la nuova allenatrice Brutti

Avvio di anno complicato per le ragazze dell'Hellas Verona Women, travolte a Vigasio dal Milan.

L'incontro, valido per la 12^ giornata della Serie A Femminile 2021/22, è infatti terminato 0-6 a favore delle rossonere. Un debutto tutt'altro che semplice per la nuova allenatrice gialloblù Veronica Brutti, subentrata con entusiasmo all'esonerato Matteo Pachera per cercare di raggiungere un'ardua salvezza.

Per quanto riguarda la cronaca, come riportato sul sito ufficiale del Club scaligero, al 12' è subito il Milan a passare in vantaggio: Bergamaschi in azione personale trova l'angolino alla sinistra del nuovo acquisto Haaland e sigla l'1-0 per le ospiti. Al 26' le rossonere vanno ancora in rete: Longo sfrutta l'assist di Thomas e da pochi passi sigla il raddoppio. Tre minuti dopo Haaland è sfortunata in uscita su un calcio d'angolo per le avversarie: il portiere norvegese respinge addosso a Guagni, che con un rimpallo di schiena segna la rete del 3-0 ospite. Le gialloblù tentano di scuotersi, ma il Milan al 37' trova anche il gol del 4-0 con il diagonale mancino di Tucceri. Dopo il poker, nella ripresa il Milan sigla altre due marcature: al 4' su colpo di testa di Thomas dagli sviluppi di un corner, ed al 19' con l'inserimento vincente di Stapelfeldt su assist di Andersen.

Il prossimo impegno dell'Hellas Women sarà sabato 22 gennaio (ore 12.30), quando le ragazze di mister Brutti sfideranno fuori casa il Sassuolo, nel match valido per la 13^ giornata di campionato. La società, nel frattempo, ha annunciato anche la positività al Covid-19 delle due tesserate Anna Catelli e Alessia Gritti, entrambe regolarmente vaccinate e in isolamento domiciliare, e di due componenti dello staff del gruppo squadra.

Di seguito il tabellino dettagliato dell'incontro:

HELLAS VERONA WOMEN - MILAN FEMMINILE 0-6 (0-4)
Reti: 12' pt Bergamaschi, 26' pt Longo, 29' pt Guagni, 37' pt Tucceri, 4' st Thomas, 19' st Stapelfeldt

HELLAS VERONA WOMEN: Haaland, Ledri, De Sanctis (da 24' st Oliva), Sardu, Jelencic, Anghileri (da 24' st Casellato), Rognoni, Ambrosi, Mancuso (da 12' st Lotti), De Cao (da 12' st Pasini), Horvat
A disposizione: Rubinaccio, Corsi, Cabrera, Bissoli, De Pellegrini
Allenatore: Veronica Brutti

MILAN FEMMINILE: Giuliani, Andersen, Arnadottir, Fusetti, Bergamaschi (da 11' st Stapelfeldt), Adami, Grimshaw (da 11' st Selimhodzic), Thomas (da 27' st Piemonte), Longo (da 27' st Cortesi), Tucceri (da 34' st Miotto), Guagni
A disposizione: Fedele, Babb, Agardi, Dal Brun
Allenatore: Maurizio Ganz

Arbitro: Federico Fontani (Sez. AIA di Siena)
Assistenti: Cavallina (Sez. AIA di Parma), Santarossa (Sez. AIA di Pordenone)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona Women, il Milan è troppo forte: gialloblù travolte a Vigasio

VeronaSera è in caricamento