Calcio

Hellas Verona Women, ko contro il Sassuolo: al Sinergy Stadium finisce 4 a 0

Le gialloblù di mister Pachera sconfitte in casa dalle ospiti neroverdi. Secondo poker di reti incassato dopo quello subito dal Milan alla prima di campionato

Seconda sconfitta in campionato per la squadra dell'Hellas Verona Women, superata dal Sassuolo nel primo match casalingo della stagione.

Le gialloblù, dopo il 4 a 0 a sfavore rimediato con il Milan, hanno perso con lo stesso punteggio anche contro la formazione neroverde, terza in classifica nella scorsa stagione di Serie A.

Per quanto riguarda la cronaca, la gara si sblocca al 27’ minuto, con il gol del vantaggio ospite: Clelland entra in area, calciando di potenza sul secondo palo per lo 0-1 iniziale. Le ragazze di mister Pachera si rendono pericolose con Pasini, che al 36’ si inserisce sfiorando il pareggio di testa. Due minuti più tardi Clelland sigla la doppietta personale e porta il Sassuolo sullo 0-2, insaccando da pochi passi dalla linea di porta una conclusione finita sulla traversa. Nella ripresa il Sassuolo trova in contropiede con Cantore la via del terzo gol, mentre a tempo scaduto, dopo la trasversa colpita dalle gialloblù con Rognoni, il Sassuolo sigla il 4 a 0 finale con Ferrato.

L’Hellas Verona Women tornerà in campo domenica 12 settembre, alle ore 17.30, per la sfida contro la Juventus, in programma allo "Juventus Training Center" di Vinovo e valida per la terza giornata della Serie A femminile 2021/22.

Ecco il tabellino dettagliato dell'incontro, riportato sul sito ufficiale dell'Hellas Verona Women:

HELLAS VERONA - SASSUOLO 0-4 (0-2)
Reti: 27' e 38' pt Clelland, 25' st Cantore, 47' st Ferrato

HELLAS VERONA: Gritti, Errico, De Sanctis, Nilsson, Oliva (da 17' st Ledri), Jelencic, Pasini (da 28' st Cedeno), Anghileri (da 17' st Rognoni), Catelli (da 17' st Dahlberg), Ambrosi, Lotti (da 28' st Mancuso). A disposizione: Casarasa, Marchiori, Rizzioli, Quazzico. Allenatore: Matteo Pachera.

SASSUOLO: Lemey, Philtjens, Parisi (da 22' st Mihashi), Dubcova, Cantore (da 34' st Cambiaghi), Brignoli (da 41' st Ferrato), Orsi, Tomaselli (da 41' st Pellinghelli), Clelland (da 22' st Santoro), Dongus, Filangeri. A disposizione: Lauria, De Bona, Da Canal, Buonamassa. Allenatore: Gianpiero Piovani.

Arbitro: Valerio Maranesi (Sez. AIA di Ciampino)
Assistenti: Tempestilli (Sez. AIA di Roma 2), Cecchi (Sez. AIA di Roma 1)

NOTE. Ammonita al 37' st Jelencic

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona Women, ko contro il Sassuolo: al Sinergy Stadium finisce 4 a 0

VeronaSera è in caricamento