Calcio

Hellas Verona, dal Giudice Sportivo diecimila euro di ammenda per cori contro la Salernitana

Multato il Club di via Olanda dopo la sfida pareggiata sul campo dei granata: i supporters gialloblù presenti all'Arechi hanno intonato «cori insultanti di matrice territoriale» nei confronti degli avversari campani

In relazione all'incontro infrasettimanale tra SalernitanaHellas Verona, terminato con un pareggio per 2 a 2, il Giudice Sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha inflitto un’ammenda di diecimila euro al Club gialloblù, punito per un comportamento irregolare adottato dai propri tifosi.

La squadra di Tudor, per la trasferta all'Arechi, ha potuto infatti contare sull'appoggio dei propri supporters, a differenza di quanto accaduto in precedenza al Dall'Ara contro il Bologna.

Il motivo della multa imposta, come si legge dal comunicato 52, è «per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, intonato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona, dal Giudice Sportivo diecimila euro di ammenda per cori contro la Salernitana

VeronaSera è in caricamento