rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Hellas Verona, dal Giudice Sportivo ammenda di cinquemila euro. Una giornata di squalifica a Malinovskyi dell'Atalanta

Multato il Club di via Olanda dopo la sfida vinta in rimonta al Penzo, con i supporters gialloblù accusati di aver «lanciato due petardi». Stoppato per un turno il trequartista ucraino, già diffidato e ammonito contro il Napoli: salterà la gara al Bentegodi

In relazione all'incontro di campionato tra Venezia Hellas Veronaterminata con una vittoria in rimonta per gli scaligeri, il Giudice Sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha inflitto un'ammenda di cinquemila euro al Club gialloblù, punito per un comportamento irregolare adottato dai propri tifosi allo stadio Penzo.

Il motivo della multa imposta, come si legge dal comunicato 99, è «per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, lanciato due petardi uno nel recinto di giuoco ed uno sul terreno di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS».

Nella stessa circolare viene confermata la squalifica per una giornata effettiva di gara a Ruslan Malinovskyi per somma di ammonizioni (quinta sanzione).

Il giocatore dell'Atalanta non potrà quindi essere a disposizione di Gasperini per il match di domenica 12 dicembre, in programma allo stadio Bentegodi contro la squadra di Tudor e valido per la 17esima giornata della Serie A 2021/22.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona, dal Giudice Sportivo ammenda di cinquemila euro. Una giornata di squalifica a Malinovskyi dell'Atalanta

VeronaSera è in caricamento