rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Hellas Verona - Fiorentina, le probabili formazioni | Difesa gialloblù in emergenza, dubbio Barak. Italiano punta su Vlahovic

Scaligeri alle prese con una retroguardia scoperta: assieme a Casale e Sutalo potrebbe esserci addirittura il debuttante Coppola. Incerto il recupero del trequartista ceco dal problema alla schiena, si scalda ancora Lasagna. Viola senza Biraghi squalificato, ma con il giovane attaccante serbo in grande spolvero

Ultimo impegno del 2021 per l'Hellas Verona, che si prepara ad affrontare la Fiorentina nella sfida interna del turno infrasettimanale.

Al 'Bentegodi' Tudor dovrà rinunciare a tutta la linea difensiva titolare: gli infortunati Gunter e Dawidowicz, assieme agli squalificati Magnani e Ceccherini, obbligano il tecnico croato a sperimentare delle piste alternative. Oltre alla retroguardia da reinventare, tiene banco anche il rebus Barak, con il giocatore che si è fermato nel riscaldamento prima della gara col Torino per il ripresentarsi di un problema alla schiena. Difficile capire se possa essere impiegato o meno, ma la certezza davanti è invece rappresentata dall'ex viola Simeone, attaccante che alla Fiorentina ha fatto parecchio bene. Ora sul fronte offensivo dei i toscani c'è Vlahovic, giovane centravanti che sin qui ha segnato a raffica. Un altro ex di partita, ovvero il tecnico Italiano, si affiderà di nuovo a lui, ma non potrà invece contare sullo squalificato Biraghi. Fischio d'inizio domani, mercoledì 22 dicembre, alle ore 18.30.

I PRECEDENTI - Sono 30 i precedenti tra le due squadre giocati a Verona in Serie A. Il bilancio dice 14 vittorie per la Fiorentina, 10 pareggi e 6 successi per l'Hellas. La scorsa stagione il risultato fu 1-2, fondamentale per i viola di Iachini nella corsa salvezza. Al 'Bentegodi', Hellas Verona e Fiorentina non terminano un match in pareggio dal 6 febbraio del 2000: in quell'occasione la sfida terminò 2-2. L'ultima vittoria del Verona ottenuta contro la Fiorentina in casa risale al 24 novembre 2019: 1-0, grazie alla rete di Di Carmine nel secondo tempo.

QUI HELLAS VERONA - Totale emergenza in difesa: Gunter e Dawidowicz sono infortunati, Magnani e Ceccherini squalificati. Scelte più obbligate che mai, dunque: con Casale e Sutalo, Tudor potrebbe lanciare il Primavera Coppola, piaciuto in Coppa Italia contro l'Empoli, ma possibile anche l'impiego di Cetin. Da non escludere, inoltre, l'idea di un arretramento di Veloso o Faraoni. Quest'ultimo, però, dovrebbe però rimanere stabile sulla corsia destra, con Tameze, Ilic e Lazovic a completare il centrocampo. Barak resta in dubbio: il problema alla schiena che lo ha bloccato nel riscaldamento prima della sfida del Torino non è ancora passato, e potrebbe costringerlo a un nuovo forfait. In questo caso, sarebbe Lasagna ad affiancare Simeone e Caprari nel tridente d'attacco.

QUI FIORENTINA - Il tecnico Vincenzo Italiano, nel corso della conferenza stampa della vigilia, ha messo in guardia i suoi sull'avversario: «Il Verona è una squadra che in casa è forte, molto arrembante, attacca con tanti uomini. Sta facendo molto bene, anche in dieci ha messo in seria difficoltà il Torino. È una gara tosta, in cui dovremo tirar fuori tutte le energie che abbiamo. Mi auguro che si possa ottenere qualcosa d'importante». Ballottaggio viola per i terzini, con a destra Odiozola in vantaggio su Venuti, mentre sul fronte opposto dovrebbe essere uno tra Terzic e Igor a sostituire lo squalificato Biraghi. Rimane da capire, inoltre, chi agirà sul fronte offensivo tra Saponara e Sottil. Per il resto lo schieramento è quello solito: davanti a Terracciano i centrali saranno Milenkovic e Martinez Quarta, con Bonaventura, Torreira e Duncan in mediana e Nico Gonzalez a supportare l'intoccabile Vlahovic.

ARBITRO - Daniele Doveri di Roma

Le probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale, Coppola, Sutalo; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Terzic; Bonaventura, Torreira, Duncan; Saponara, Vlahovic, Gonzalez.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona - Fiorentina, le probabili formazioni | Difesa gialloblù in emergenza, dubbio Barak. Italiano punta su Vlahovic

VeronaSera è in caricamento