rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Hellas subito fuori in Coppa Italia: poker del Bari al Bentegodi

Il nuovo Verona di Cioffi stecca la prima uscita ufficiale, venendo travolto in rimonta dalla squadra pugliese di Serie B a pochi giorni dall'inizio di campionato. Servirà aggiustare in fretta la difesa: a Ferragosto c'è il Napoli

L'Hellas inizia male la propria stagione, venendo sconfitto ed eliminato dal Bari in Coppa Italia.

Il match, valido per i 32esimi di finale della competizione, ha visto i pugliesi imporsi sul punteggio di 1 a 4, espugnando a sorpresa il Bentegodi.

A partire meglio è il Verona, che al 16' passa in vantaggio con Lasagna. Dopodiché, con l'infortunio di Ceccherini, è black out gialloblù: al 30' il Bari sigla la rete del pareggio con un colpo di testa sotto porta di Folorunsho, firmando poi raddoppio e sorpasso al 44' con il piazzato di Cheddira dal cuore dell'area. Nella ripresa è ancora il Bari ad andare in gol, con Cheddira che trasforma un calcio di rigore su fallo commesso da Hongla. Dopo l'espulsione di Faraoni, al 78' la formazione ospite di Mignani cala il poker ancora con lo scatenato Cheddira, autore di una tripletta, che vince il contrasto con Günter e da posizione ravvicinata infila nuovamente Montipò.

Il prossimo impegno degli scaligeri sarà quello di lunedì 15 agosto, alle ore 18.30, quando al Bentegodi arriverà il Napoli per la prima giornata di campionato di Serie A.

Di seguito il tabellino dettagliato dell'incontro:

HELLAS VERONA-BARI 1-4
Reti: 16' pt Lasagna, 30' pt Folorunsho, 44' pt, 8' st (rig.) e 33' st Cheddira

HELLAS VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini (dal 24' pt Magnani, dal 1' st Amione); Faraoni, Tameze (dal 26' st Barak), Hongla, Ilic, Lazovic; Henry (dal 15' st Piccoli), Lasagna (dal 26' st Djuric)
A disposizione: Chiesa, Berardi, Veloso, Terracciano, Coppola, Retsos, Cortinovis, Sulemana
Allenatore: Gabriele Cioffi

BARI (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Di Cesare (dal 30' st Gigliotti), Terranova, Ricci; Benedetti (dal 30' st Maiello), Maita (dal 40' st Bosisio), Folorunsho; Botta; Cangiano (dal 15' st Bellomo), Cheddira (dal 40' st Mallamo)
A disposizione: Frattali, Polverino, Antenucci, D'Errico, Galano, Mazzotta, Dorval
Allenatore: Michele Mignani

Arbitro: Niccolò Baroni (Sez. AIA di Firenze)
Assistenti: Marco Trinchieri (Sez. AIA di Milano), Marco Ceccon (Sez. AIA di Lovere)

NOTEAmmoniti: Di Cesare, Lazovic. Espulso: Faraoni. Spettatori: 6576.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas subito fuori in Coppa Italia: poker del Bari al Bentegodi

VeronaSera è in caricamento