rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Galà del Calcio Triveneto 2021, Faraoni e Arma tra i premiati della 21ª edizione

Al Teatro Comunale di Vicenza si è tenuta l'iniziativa organizzata dall'Associazione Italiana Calciatori insieme all'Ussi. I due giocatori di Hellas e Virtus sono stati eletti come migliori delle rispettive squadre relativamente alla scorsa stagione

Si è svolta nella mattinata di lunedì, 22 novembre, al Teatro Comunale di Vicenza, la ventunesima edizione del Galà del Calcio Triveneto

Un'iniziativa, organizzata dall'Associazione Italiana Calciatori insieme all'Ussi (Unione Stampa Sportiva) del Triveneto, volta a premiare i migliori calciatori delle squadre professionistiche del Triveneto (Calcio a 5 e Femminile compreso), nonché il miglior arbitro e il miglior allenatore, che più e meglio degli altri hanno saputo mostrare qualità e continuità di rendimento nell'arco dello scorso campionato.

Oltre ai premiati, molti gli ospiti sul palco: il Presidente AIC Umberto Calcagno, il Vicepresidente ed ex biancorosso Davide Biondini, quindi l'ex Presidente AIC Damiano Tommasi, l'ex calciatore di Juve, Roma e Nazionale Matteo Brighi, il Presidente USSI Veneto Alberto Nuvolari e il Direttore del Giornale di Vicenza Luca Ancetti.

Per quanto riguarda l'Hellas Verona, è stato l'esterno Marco Davide Faraoni ad essere eletto come miglior gialloblù della stagione 2020/21. A ritirare il riconoscimento, in rappresentanza del Club e del calciatore, è stato il Direttore Operativo Pantaleo Longo.

Sul fronte Virtus, invece, è stato Rachid Arma ad essere votato come miglior rossoblù nell'annata 2020/21. Con i suoi gol, l'attaccante ha contribuito in maniera importante alla storica qualificazione ai play-off della squadra di Gigi Fresco, poi da lui saltati a causa del focolaio Covid.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galà del Calcio Triveneto 2021, Faraoni e Arma tra i premiati della 21ª edizione

VeronaSera è in caricamento