rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Dilettanti, il Covid posticipa la ripresa dei campionati: Eccellenza inalterata, dalla Promozione alla Terza Categoria si slitta

Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Veneto ha deciso di rimandare l'inizio dei gironi di ritorno per le categorie dalla Promozione alla Terza, coinvolgendo anche tutti i campionati giovanili. Sulla stessa linea anche il CSI Verona sul fronte amatori. Prosegue secondo programma solo l'Eccellenza

Rinviata la ripresa della maggior parte dei campionati dilettanti

Questo quanto deciso dalla LND Veneto, che ha optato per un prolungamento della sosta concessa dalle festività per far fronte all'aumento dei contagi. Una valutazione in linea con quanto disposto anche dal CSI Verona per le gare dei campionati amatoriali, anch'esse ritardate fino alla settimana inaugurata da lunedì 17 gennaio.

Di seguito il comunicato ufficiale:

«Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Veneto, nella sua riunione di giovedì 23 dicembre 2021,

  • considerata la preoccupante situazione pandemica;
  • valutata la possibilità di poter gestire, vista la conformazione dell’organico dei Gironi, l’attività in modo diverso di quanto originariamente previsto garantendo, nel contempo, grande attenzione al contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19;
  • ferma restando per alcune categorie (di preminente interesse nazionale) la necessità di mantenere invariati i calendari gare già stabiliti;
  • al fine di permettere alle società e alle strutture regionale provinciale/disrettuali della Lega Nazionale Dilettanti una programmazione che possa essere anche serena nella sua continuità,

ha deliberato quanto segue

  • mantenere inalterati i calendari gare relativi ai Campionati di Eccellenza Maschile e Femminile, di C5 di C1 Maschile e C Femminile;
  • di posticipare le gare, dal Campionato di Promozione al Campionato di 3^ Categoria, compresi gli Juniores Regionali e Provinciali e tutta l’attività di Settore Giovanile Regionale e Provinciale, le gare di C5 serie C2 e D, nelle settimane comprensive delle domeniche del 9/1/2022, del 16/1/2022 e del 23/1/2022 in coda ai rispettivi Campionati sfruttando, all’occorrenza anche la giornata di sosta prevista per domenica 6 marzo 2022;
  • sospendere con effetto immediato l’attività di Rappresentativa per tutte le categorie Regionali e Provinciali, sia di C11 che di C5 e Femminile;
  • confermare i recuperi gare già programmati sino al 6 gennaio 2022 allo scopo di completare laddove possibile i Gironi di Andata;
  • confermare la Finale di Coppa Italia di Eccellenza in programma il 6 gennaio 2022;
  • confermare le “Final Four” di C5 di C1 maschile e C femminile in programma il 6 e il 9 gennaio 2022.

Nel periodo di sospensione saranno tassativamente vietate le amichevoli e gli allenamenti congiunti.

Ogni altra informazione sarà pubblicata con il prossimo Comunicato Ufficiale che sarà redatto in data mercoledì 5 gennaio 2022».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti, il Covid posticipa la ripresa dei campionati: Eccellenza inalterata, dalla Promozione alla Terza Categoria si slitta

VeronaSera è in caricamento