rotate-mobile
Calcio

Dilettanti, Albaredo e Albaronco uniscono le forze: nasce l'Albaredoronco

La nuova realtà sorge dalla fusione delle due società di Ronco e Albaredo d'Adige: il presidente Rigon, il vice Dall'Oca e il dg Romio hanno deciso di affidare le redini della Prima Squadra al ds Baltieri e a mister Burato

L'US Albaronco e l'Albaredo Calcio hanno ufficializzato, nella giornata di mercoledì 29 giugno, l'accordo per la nascita di una nuova realtà: l'Albaredoronco.

La società, sorta dalla fusione di forze dei due Club, ha iniziato da venerdì, 1° luglio, la propria attività nei comuni di Ronco all'Adige e Albaredo d'Adige.

Il presidente designato sarà Christian Rigon, in precedenza al vertice dell'Albaredo, che assumerà in prima persona anche la carica dell'ex patron dell'Albaronco, Davide Mazzo. Altre due perdine fondamentali della gestione del nuovo ciclo saranno il vice presidente Daniele Dall'Oca e il direttore generale Alessandro Romio: il loro compito sarà quello di curare la parte organizzativa a livello sportivo ed economico, oltre a mantenere vivi i rapporti con gli sponsor e dialogare con i rispettivi sindaci.

Novità per quanto riguarda lo staff tecnico e dirigenziale: al timone della Prima Squadra ci saranno l'allenatore Marco Burato e il direttore sportivo Filippo Baltieri. I due sono già al lavoro per formare una rosa che possa essere competitiva in vista dell'inizio del prossimo campionato di Promozione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dilettanti, Albaredo e Albaronco uniscono le forze: nasce l'Albaredoronco

VeronaSera è in caricamento