Calcio

Clivense ai quarti di Coppa: sette gol al Sanguinetto

La squadra di Pellissier supera senza difficoltà i neroverdi, accedendo alla fase ad eliminazione diretta. Tra i marcatori della formazione di Allegretti anche il portiere Pavoni, autore di una doppietta su due calci di rigore

Per il passaggio del turno serviva una vittoria, e così è stato. 

La Clivense, dopo aver conquistato campionato e Titolo Provinciale di Terza Categoria, si qualifica ai quarti di finale di Coppa e punta forte al "triplete".

La squadra di mister Riccardo Allegretti, nel match valido per l'ultima giornata del girone B della Coppa Verona "Memorial Gianni Segalla", ha superato 7 a 0 il Reunion Sanguinetto allo stadio Olivieri, chiudendo così al primo posto del gruppo con 13 punti. Un successo scaturito dalle doppiette di De Martiis e del portiere Pavoni, autore di un altro bis su due calci di rigore, dalle reti di Cavallaro e di bomber Inzerauto, oltre che da un autogol ospite.

La compagine del presidente Sergio Pellissier tornerà ora in campo domenica, 29 maggio, al Gavagnin Nocini con la Virtus Verona United, formazione già affrontata durante la stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clivense ai quarti di Coppa: sette gol al Sanguinetto
VeronaSera è in caricamento