rotate-mobile
Calcio

Calciomercato dilettanti, proseguono i movimenti

Altre novità per quanto riguarda le trattative orchestrate dalle squadre dilettantistiche veronesi: panchina del Mozzecane affidata a Colantoni, innesti importanti per le rose di Oppeano, Cologna Veneta e Lugagnano

Avvicinandosi al mese di luglio, sono entrate nel vivo le trattative del calciomercato dilettanti.

La prima novità è in casa Mozzecane: il presidente Riccardo Montefameglio ha infatti annunciato l'attesa fumata bianca per il nuovo mister. La panchina rossoblù è stata affidata al tecnico reggino Mario Colantoni, ex Vigasio e San Martino Speme.

Per quanto riguarda i giocatori, all'Oppeano è in arrivo il portiere classe 2001 Pietro Manara, l'ultima stagione in forza al Vigo. Il diesse biancorosso Roberto Vesentini ha confermato anche l'ingaggio della punta Giacomo Boseggia, ex San Martino Speme e Mozzecane, e del centrocampista roverchiarese 1995 Matteo Crivellaro, reduce dall'annata al Cologna Veneta.

A proposito di Isola Rizza Roverchiara, il nuovo direttore sportivo Daniele Pattaro, dopo aver chiuso per l'allenatore Matteo Girlanda, si è assicurato l'ex cavalponico Federico Lucchiari, centrocampista del 1997. Il trequartista classe 1987 Mattia Facci, dopo un paio di anni, ha invece deciso di lasciare per tentare una nuova avventura calcistica.

La Polisportiva Virtus del riconfermato trainer Andrea Annechini sta sperando in un ripescaggio in Eccellenza, dopo il secondo posto conquistato in Promozione. Nel frattempo è stata confermata l'importante permanenza del difensore Mattia Alessandro Frinzi, che dunque vestirà ancora la maglia rossoblù. 

Il Cologna Veneta sta lavorando per la costruzione di una rosa competitiva, dopo la retrocessione in Promozione maturata al termine del campionato. La dirigenza gialloblù ha provveduto al rinnovo di alcuni giocatori chiave: il centrocampista Edoardo Maggio, il compagno di reparto Federico Braggio, gli attaccanti Alessandro Borgatti e Alessandro Dal Lago e i difensori Nicola Greghi ed Ernesto Mucenji. Sono poi stati inseriti in rosa due giovani provenienti dalla Juniores, ovvero il 2003 Marco Giordani e il 2004 Elia Bogoni. Accordi raggiunti poi per Alberto Paiolo, punta del Pescantina, ed Edoardo Colognese, centrocampista ex Aurora Cavalponica.

Roberto Spada, diesse del Lugagnano, ha concluso alcune trattative in entrata. Il portiere Luca Manzati, il fantasista Alberto Ronconi e i due fratelli Alessandro e Giovanni Brentegani, tutti dal Pastrengo, sono i primi innesti dichiarati che verranno messi a disposizione del nuovo mister Pippo Perinon. Prelevati inoltre dal Villafranca due giovani promettenti classe 2004, Zanetti e Montresor. L'ex allenatore gialloblù, Nicola Santelli, ha deciso di prendersi una pausa dal campo per motivi di lavoro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato dilettanti, proseguono i movimenti

VeronaSera è in caricamento