rotate-mobile
Calcio

Cagliari-Hellas Verona: finisce 1-1 lo scontro salvezza

Nei minuti finali Montipo' evita la sconfitta con un grande intervento

Termina 1-1 lo scontro salvezza tra Cagliari e Verona: al gol di Bonazzoli nel primo tempo risponde la rete di Sulemana nella ripresa. Gara combattuta, con tanti scontri di gioco e parecchie imprecisioni. 

In cronaca. Al 12' prima occasione per il Cagliari con Lapadula che va al tiro, bravo Serdar a ribattere la conclusione. Al 16' ci prova Shomurodov, ma la sua battuta non è precisa. Tre minuti dopo primo squillo del Verona: Mitrovic calcia dalla distanza, ma il tiro si spegne alto sopra la traversa. Al 31' i gialloblù trovano il gol del vantaggio: Noslin mette il cross dalla destra e Bonazzoli deposita in rete con un esterno sinistro al volo. Al 40' contropiede del Verona con Bonazzoli che lancia Folorunsho: il centrocampista davanti a Scuffet non riesce a siglare il raddoppio. Sul finale il Cagliari spinge, ma senza creare azioni pericolose. Termina la prima frazione di gara con il Verona avanti 1-0. 

Inizia la ripresa e dopo cinque minuti segna Lazovic a porta vuota, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Al 17' contropiede del Verona: ancora Lazovic si presenta in area solo contro Scuffet, che è bravo a chiudere e ad evitare il gol del raddoppio. Al 24' punizione dalla lunga distanza battuta da Lazovic, l'estremo difensore del Cagliari blocca senza grossi problemi. Al 31' pareggio dei padroni di casa: cross di Viola, ribattuta di Cabal e conclusione di prima intenzione di Sulemana da fuori area che batte Montipo'. Al 35' tiro al volo di sinistro di Oristanio ribattuto da Cabal, poi Sulemana non trova la porta. Al 45' grandissima occasione per il Cagliari con Luvumbo che conclude di punta, ma Montipo' con un super intervento nega la vittoria ai padroni di casa. Finisce 1-1 dopo sei minuti di recupero. Un pareggio che non cambia la classifica, considerando anche l'1-1 tra Sassuolo e Udinese e tra Genoa e Frosinone. Rimane praticamente tutto invariato e il pareggio fa più comodo sicuramente al Verona, che evita la sconfitta sul finale e rimane quasi davanti a tutte le dirette concorrenti alla salvezza e sempre a meno uno dall'Udinese. Settimana prossima al Bentegodi altro scontro diretto, questa volta con il Genoa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagliari-Hellas Verona: finisce 1-1 lo scontro salvezza

VeronaSera è in caricamento