rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Calcio

Ambrosiana, addio Serie D: rossoneri sconfitti dal Delta Porto Tolle nella sfida play-out

Epilogo amaro per i ragazzi di mister Sammarco, che allo stadio "Montindon" cadono di misura di fronte agli avversari rodigini, retrocedendo così in Eccellenza dopo cinque stagioni di permanenza nella categoria

Epilogo amaro per l'Ambrosiana, che dopo cinque stagione saluta la Serie D e retrocede in Eccellenza.

Nella giornata di ieri, domenica 22 maggio, i rossoneri hanno disputato la decisiva sfida play-out contro il Delta Porto Tolle, ospitato in un pomeriggio caldissimo allo stadio "Montindon" di Sant'Ambrogio. Nonostante i due risultati su tre a disposizione e il supporto del proprio pubblico, la squadra di mister Paolo Sammarco non è riuscita ad imporsi e alla fine ha ceduto di fronte agli avversari rodigini. A decidere le sorti della gara secca è stato il gol realizzato da Spoto su assist di Nappello al 6' minuto del primo tempo: una rete pesantissima che ha permesso agli ospiti di trionfare di una sola lunghezza ed accaparrarsi così la permanenza nella categoria. Gran parte del merito va attribuito anche al portiere Agostini, migliore in campo, provvidenziale nello sventare quattro occasioni pericolose costruite dai locali.

Al triplice fischio all'Ambrosiana dei presidente Gianluigi Pietropoli non restano che le lacrime dei propri giocatori, increduli per l'esito maturato al termine di una stagione sofferta, risollevata solamente nelle battute finali di campionato con sei vittorie e tre pareggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambrosiana, addio Serie D: rossoneri sconfitti dal Delta Porto Tolle nella sfida play-out

VeronaSera è in caricamento