menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca Salernitana - Chievo Verona

De Luca Salernitana - Chievo Verona

Salernitana - Chievo Verona 1-1 | Dopo Tutino segna De Luca per il pari tra le proteste

Un punto importante guadagnato dai clivensi dopo essere stati in svantaggio

Allo Stadio Arechi Salernitana e Chievo Verona si spartiscono la posta in palio nella bella sfida di alta classifica per il campionato di serie Bkt. I granata hanno trovato il vantaggio nel primo tempo, durante il quale si sono rivelati maggiormente incisivi e più padroni del gioco in mezzo al campo. Ma i clivensi nella seconda frazione di gara hanno dapprima trovato il pari con una rete molto contestata dai campani, arrivata dopo soli quattro minuti, e poi hanno legittimato il pareggio con diverse altre buone occasioni.

La rete del vantaggio granata è arrivata al 22° con un'azione avviata e poi conclusa dallo stesso Tutino, complice uno svarione difensivo clivense con Leverbe decisamente inadeguato nella circostanza. Il Chievo ha poi provato a reagire con due calci piazzati ad opera di Ciciretti che per poco non è riuscito a trovare la via della rete, ma nel complesso i padroni di casa hanno legittimato il gol di scarto con una prestazione più grintosa e dominando in mezzo al campo.

Dopo la pausa tra un tempo e l'altro, i ragazzi di Aglietti sono entrati in campo con un piglio diverso e gli effetti non si sono fatti attendere troppo. Pronti via, infatti, nel giro di pochi minuti è arrivato il pareggio: Garritano defilato sulla sinistra ha lasciato partire un tiro a giro che forse era un cross, la palla ha sbattuto sulla traversa ed è poi finita sui piedi di De Luca. L'attaccante gialloblu ha girato al volo di destro verso la porta avversaria e l'estremo difensore Belec è riuscito a respingere la sfera, ma secondo guardalinee ed arbitro quando il pallone era già entrato. Tantissime le proteste dei padroni di casa, imbufalito lo stesso Belec, ma non essendoci la gol-line technology è davvero arduo giudicare l'episodio anche rivedendo le immagini cento volte.

Sta di fatto che il pari è così arrivato per il Chievo grazie alla rete di De Luca e, a quel punto, è poi iniziata un'altra gara. La formazione di Aglietti è infatti andata molto vicina anche al raddoppio in più circostanze, una in particolare con il neoentrato Djordjevic, riuscendo ugualmente a difendersi, anche con un po' di fortuna, dalle controffensive granata. Al termine della gara chi guadagna davvero un punto è forse più il Chievo che non la Salernitana, con i padroni di casa certamente indispettiti dall'episodio del pareggio. Resta comunque per entrambe le squadre un'ottima prestazione in una gara giocata a viso aperto, pur con qualche sbavatura di troppo in difesa da parte del Chievo. Salgono così entrambe le formazioni a quota 36 punti guadagnando il secondo posto in classifica e attendendo il risultato della sfida del Monza. La prossima partita in calendario per il Chievo è prevista per mercoledì prossimo 10 febbraio, quando alle ore 21 si affronteranno al Bentegodi di Verona i gialloblu contro la Reggiana.

La diretta del match

Primo tempo

  • 1° Calcio d'inizio, al via la sfida.
  • 9° Occasione per la Salernitana: tiro potente ma centrale di Casasola e Semper respinge con qualche affanno.
  • 12° Altra occasione per i padroni di casa: calcio d'angolo e colpo di tacco da parte di Di Tacchio, Semper vola e sventa la rete con un mezzo miracolo.
  • 22° Segna la Salernitana con Tutino: cross dalla fascia destra di Casasola, Tutino a centro area si beve in un sorso Leverbe (molto ingenuo) e calcia in girata di destro a botta sicura. Vantaggio meritato dei padroni di casa.
  • 25° Bel calcio piazzato di Ciciretti, respinge Belec con un po' di difficoltà.
  • 40° Ammonito Coulibaly per un fallo a centrocampo su Obi.
  • 41° Bellissima punizione di Ciciretti dai 25 metri, palla fuori davvero di un soffio. 
  • 45° Finisce qui la prima frazione di gioco, clivensi sotto di un gol.

Secondo tempo

  • 45° Al via la seconda frazione, nessun cambio.
  • 49° Pareggia il Chievo con De Luca: gran tiro/cross di Garritano che sbatte sulla traversa, De Luca arriva per primo sulla ribattuta e calcia in porta, Belec respinge sulla linea, o meglio, appena dentro la porta. Così la vede il guardalinee e la gol-line technology non c'è. Situazione assai difficile da giudicare, ma per l'arbitro è pareggio, non senza molte polemiche.
  • 56° Ci prova da lontano Mogos con un destro potente che finisce però altissimo.
  • 57° Cambio Salernitana: dentro Kiyine per Capezzi.
  • 58° Conclude dal limite dell'area anche Ciciretti ma il tiro non preoccupa Belec.
  • 59° Clamorosa occasione per Garritano, ma la conclusione da posizione defilata sulla sinistra viene deviata addirittura in fallo laterale.
  • 60° Djuric vicino al nuovo vantaggio granata: crossa dalla fascia destra, stacco prepotente e colpo di testa di Djuric indirizzato sotto il sette, ma Semper compie una gran parata e si salva in corner.
  • 63° Nuova amnesia difensiva del Chievo e Casasola ne approfitta per arrivare al tiroda buona posizione: palla a lato di un soffio e gialloblu graziati.
  • 64° Dentro Canotto e Djordjevic per il Chievo, fuori Ciciretti e Margiotta.
  • 68° Conclusione in girata da dentro l'area di De Luca, la palla però va fuori.
  • 69° Replica Di Tacchio con un mancino dalla lunghissima distanza e sfera che esce di poco alla sinistra di Semper.
  • 71° Nella Salernitana dentro Schiavone al posto di Coulibaly.
  • 75° Nel Chievo dentro Viviani per Palmiero.
  • 79° Gyomber ammonito.
  • 80° Grande parata di Belec su Djordjevic.
  • 81° Fuori Garritano dentro Giaccherini e fuori anche De Luca per Bertagnoli nel Chievo. Esce Anderson per Djuric, dentro poi Gondo per Tutino e Dziczek per Di Tacchio nella Salernitana.
  • 87° Gran conclusione di Canotto a giro, Belec si salva in corner.
  • 90° Sono 3 i minuti di recupero.
  • 90°+3 Finisce qui all'Arechi, il Chievo porta a casa con caparbietà un buon punto.

Le formazioni ufficiali

SALERNITANA: Belec, Coulibaly, Gyomber, Mantovani, Bogdan, Casasola, Di Tacchio, Capezzi, Jaroszynski, Tutino, Djuric.

A disposizione: Adamonis, Sanasi, Boultam, Pomilio, Kristoffersen, Dziczek, Kiyine, Schiavone, Veseli, Gondo, Cicerelli, Aya.

Allenatore: Fabrizio Castori.

CHIEVO VERONA: Semper, Mogos, Leverbe, Rigione, Renzetti; Ciciretti, Palmiero, Obi, Garritano; De Luca, Margiotta.

A disposizione: Seculin, Vaisanen, Cotali, Pavlev, Giaccherini, Viviani, Zuelli, Bertagnoli, Di Gaudio, Canotto, Fabbro, Djordjevic.

Allenatore: Alfredo Aglietti.

ARBITRO: Sig. Simone Sozza di Seregno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento