menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rammarico Chievo per la sconfitta col Milan. "Ci è mancata la finalizzazione"

"Nel primo tempo siamo stati più pericolosi", è l'analisi del tecnico Maran. "Il loro secondo gol ci ha condizionato mentalmente", ha ammesso Valter Birsa

"Ottimo Chievo, è un piacere vederlo giocare". Una frase che se detta da un tifoso gialloblu sembra scontata. Ma quando a dirla è Massimo Ambrosini, ex capitano del Milan, proprio dopo la vittoria dei rossoneri contro il Chievo ha tutto un altro valore. Rende infatti giustizia alla squadra di Maran che nel primo tempo aveva giocato alla pari contro un Milan forte e ambizioso.

"Dobbiamo andare avanti, abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti", queste le parole di Valter Birsa dopo il posticipo di ieri. L'autore del gol che sembrava aver riaperto l'incontro dopo le prime due reti del Milan valuta positivamente la prestazione dei suoi nel primo tempo. "Non meritavamo di andare al riposo in svantaggio e c'è il rammarico di non aver giocato altrettanto bene nel secondo tempo - ha sintetizzato Birsa - Probabilmente il loro secondo gol ci ha messo in difficoltà mentalmente".

Rammarico anche l'allenatore del Chievo Rolando Maran, che vede nel fortunosissimo terzo gol del Milan l'immagine che meglio riassume un match sfortunato che Maran ha commentato così: "I primi due gol del Milan sono arrivati mentre noi stavamo giocando bene ed eravamo anche più pericolosi. Due episodi che ci hanno un po' condizionato nel secondo tempo dove abbiamo corso più col cuore che con la testa e il loro palleggio ci ha fatto girare a vuoto. Nel primo tempo ci è mancata solo la finalizzazione, ma abbiamo fatto un gran lavoro. Nella seconda parte dell'incontro invece si è creata un po' di ansia che ci ha fatto essere più imprecisi. Giocando con coraggio abbiamo tenuto testa anche a questo avversario che ci ha messo in difficoltà solo quando siamo stati timorosi nelle uscite".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento