Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Bologna - Chievo Verona, le probabili formazioni | Sannino sempre più in bilico

Potrebbe anche essere l'ultima spaiggia per il tecnico campano, che viene da sei sconfitte consecutive che hanno fatto sprofondare il club della diga all'ultimo posto in classifica. Assenti in questa trasferta Claiton, Dramé, Bentivoglio e Hetemaj

Sarà una partita fondamentale quella di lunedì sera per il Chievo Verona, che allo stadio Dall'Ara incontra il Bologna per un match salvezza che potrebbe essere decisivo per entrambe le panchine. Se Sannino infatti staziona con la sua squadra all'ultimo posto in classifica con 4 punti, ancher l'ex Pioli non può vantare un grande inizio di campionato e con 9 punti resta incollato alla zona retrocessione.

QUI BOLOGNA - "Sarà la partita della vita e 90 minuti difficilissimi sia per loro che per noi perché entrambi abbiamo bisogno di fare punti. Loro hanno messo in campo una prestazione fantastica nel non possesso palla contro la Roma e non meritano l'ultimo posto. Dovremo far girare velocemente la palla ed alzare i ritmi". Pioli in  conferenza stampa afferma quindi di no fidarsi del Chievo e prepara il suo 3-5-1-1. Per i rossoblu il reparto più in difficoltà è la difesa viste le assenze di Natali, Mantovani e Cherubin: sarà Khrin quindi a guidare il reparto arretrato. Rientra perlò Diamanti dalla squalifica e Kone torna a centrocampo, con Cristaldo unica punta. 

QUI CHIEVO VERONA - "Non mi sento un allenatore pro-tempore, mi sento allenatore del Chievo al 200%. Giusto che la pressione sia su di me, ma mi scivola tutto addosso - le sei sconfitte consecutive non sembrano intaccare la fiducia di Sannino nella squadra - Io lavoro con la stessa passione di sempre se non di più la squadra ha una sua organizzazione e i suoi principi. La fase difensiva? Encomiabile, ma dall'altra parte del campo dovremmo rompere un po' di più le scatole. Rischiare qualcosa di più. Questione di mentalità. Come sto vivendo questa situazione? Al massimo che si può fare? Cambiare allenatore. Questo si vedrà". A Bologna senza Claiton, Dramé, Bentivoglio e Hetemaj, il tecnico campano sa comunque di giocarsi la sua permanenza nel club della diga. Si continua quindi con il 3-5-2: Dainelli al centro della difesa, Pamic a centrocampo con Rigoni e Radovanic e in attacco rientra Thereau. Sulle fasce invece si muoveranno Sardo ed Estrigarribia. 

ARBITRO: Bergonzi di Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna - Chievo Verona, le probabili formazioni | Sannino sempre più in bilico

VeronaSera è in caricamento