Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Bologna - Chievo Verona 0-1 | Al Dall'Ara ci pensa ancora Pepe e i Mussi ora sognano

L'ex juventino al 79' firma la seconda rete in due gare e regala tre punti alla formazione di Maran, al termine di un match combattuto, intenso e molto tattico, che sembrava oramai destinato a concludersi a reti inviolate

Nella giornata che chiude il girone di ritorno del campionato di Serie A, il Chievo Verona si impone sul campo del Bologna grazie alla marcatura di Simone Pepe, arrivata nell'ultima parte di gara. 
Ci ha pensato l'ex juventino a risolvere una partita molto intensa e tattica, tra due squadre che non volevano perdere: la formazione di Maran ha messo in campo la solita determinazione e attenzione, che le ha consentito di arginare i padroni di casa anche nei momenti più difficili del match, per provare a pungerli con rapide ripartenze. Il Bologna dal canto suo probabilmente non avrebbe meritato una sconfitta: i ragazzi di Donadoni infatti hanno mostrato anche oggi i grandi progressi fatti rispetto all'inizio del campionato, che li hanno portati a togliersi qualche bella soddisfazione, come la vittoria a San Siro contro il Milan. 
Il match sembrava oramai indirizzato verso il pareggio, con le due squadre attente a lasciare pochi spazi, a discapito anche dello spettacolo. Ci è voluta la grande esperienza del numero 7 clivense per sbloccare la partita, bravo a stoppare e a piazzare la sfera dove Mirante proprio non poteva arrivare. 
Con questi tre punti il club della diga aggancia il trenino guidato dal Sassuolo, sesto in classifica: l'Europa però sembra ancora un sogno proibito, ma è anche vero che sognare non costa nulla. 

PRIMO TEMPO - Nelle prime fasi le due squadre sembrano puntare sulla veloctà ma le difese sono attente. Primi dieci minuti senza tiri in porta, con le due formazioni che battagliano a centrocampo. Al 10' Hetemaj esce dal campo dopo un contrasto con Mabaye: dopo due minuti il finlandese è costretto a dare forfait. Al suo posto Pepe. Destro ci prova da lontanissimo al 18': nessun problema per Bizzarri. Al 22' è Birsa a cercare l'incrocio dal limite ma la conclusione è alta. Al 30' lo scarico di Giaccherini libera al tiro Rossettini ma la palla termina a lato: Chievo un po' in difficoltà in questa fase del match. Con determinazione, al 33', Paloschi vince un contrasto al limite dell'area e calcia ma non trova la porta. Al 36' Frey atterra in area Giaccherini: rigore e giallo per il difensore. Sul dischetto va destro ma Bizzarri lo ipnotizza e respinge con il piede.

SECONDO TEMPO - Inizio di ripresa ancora dominato dalla tattica a discapito dello spettacolo. Il Chievo sembra più spigliato in questa fase del match. Pepe al 51' prova la botta su punizione ma trova solo la barriera. Ora è il Bologna a cercare con più insistenza il gol ma la difesa ospite è ben sistemata. Pepe per Cacciatore al 68' che si libera di Falco con un tunnel, poi calcia, ma Mirante blocca la sfera. Al 70' Giaccherini entra in area e prova a piazzare il tiro ma la difesa mette in angolo. Dal corner viene servito Gastaldello ma il suo colpo di testa è centrale. Giaccherini al 77' serve Brighi al limite che calcia di prima: il suo potente destro termina di poco sopra la traversa. Cacciatore al 79' dal fondo crossa al limite dell'area per Pepe, che stoppa benissimo e tira con la palla che finisce rasoterra in rete. Stop e tiro al 89' per Giaccherini che di poco non trova la porta.

BOLOGNA - CHIEVO VERONA 0-1

MARCATORI: Pepe (CV) al 79'

BOLOGNA (4-3-3): 83 Mirante; 13 Rossettini (dal 91' 24 Ferrari), 2 Oikonomou, 28 Gastaldello, 25 Masina; 8 Taïder (dal 82' 18 Acquafresca), 5 Pulgar, 33 Brighi, 15 Mbaye (dal 60' 7 Falco), 10 Destro, 17 Giaccherini. 

A disposizione: 3 Morleo, 6 Crisetig, 30 Donsah, 32 Stojanovic, 11 Mancosu, 1 Da Costa, 14 Zuculini. Allenatore: Roberto Donadoni. 

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): 1 Bizzarri; 29 Cacciatore, 3 Dainelli, 12 Cesar, 21 Frey; 56 Hetemaj (dal 12' 7 Pepe), 8 Radovanovic, 4 Rigoni; 23 Birsa (dal 76' 40 M'Poku); 45 Inglese (dal 73' 18 Gobbi,), 43 Paloschi. 

A disposizione: 20 Sardo, 6 Pinzi, 10 Christiansen, 31 Pellissier, 32 Bressan, 90 Seculin. Allenatore: Rolando Maran. 

ARBITRO: Claudio Gavillucci. 

AMMONTI: Frey, Destro, Cacciatore, Oikonomou

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna - Chievo Verona 0-1 | Al Dall'Ara ci pensa ancora Pepe e i Mussi ora sognano

VeronaSera è in caricamento