Arriva il Benacus Rally, chiusi i tratti di strada interessati dalla corsa

L'1 e il 2 marzo sono i giorni dell'atteso appuntamento sportivo sulle rive del Lago di Garda organizzato dal Rally Club Bardolino in collaborazione con la Car Racing

(Fonte foto: Facebook - Benacus Rally)

Domani e dopodomani, 1 e 2 marzo, saranno i giorni del Benacus Rally, atteso appuntamento sportivo sulle rive del Lago di Garda organizzato dal Rally Club Bardolino in collaborazione con la Car Racing.

Confermate le due gare che si affiancano a questa sedicesima edizione della classica benacense: il rally storico protagonista grazie al secondo Benacus Historic e la regolarità sport in azione con la decima Coppa Lago di Garda.
Il percorso di gara è stato confermato come per la passata edizione, decisione presa dopo gli ottimi riscontri di pubblico ma sopratutto degli equipaggi, che hanno elogiato il tracciato, sia per la sua spettacolarità che per l'impegno richiesto nel portare al limite uomini e mezzi. L'unica modifica viene dall'allungamento di un chilometro e mezzo sul finale della prova speciale d'apertura del venerdì sera, la "Lago", che verrà ripetuta due volte. Nella giornata di sabato 2 marzo verranno disputate le restanti sei prove speciali. Le caratteristiche del percorso prevedono una lunghezza totale di gara di 206,42 chilometri di cui 64,54 di prove speciali.
La partenza della prima vettura è prevista per venerdì alle 18.01 sul Lungolago Francesco Lenotti di Bardolino. Le premiazioni saranno effettuate in località Campazzi a Bardolino nello spazio del Rally Party, un'area che sarà allestita per tutta la durata della gara e che sarà a disposizione degli equipaggi e degli appassionati con gazebo, stand gastronomici e musica.

Per permettere il regolare svolgimento della gara, la Provincia di Verona ha ordinato la sospensione temporanea della circolazione in alcuni tratti delle Strade Provinciali 32, 29, 8dir e 8.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Verona, piante gratis ai cittadini

  • Ama il tuo intimo: un check up gratuito dal ginecologo grazie a Chilly e Intima Roberts

  • Regione Veneto: bando di incentivazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

  • L'imprenditore edile Attilio Lonardi è morto all'età di 57 anni

  • Abusa della figlia più piccola per cinque anni, medico veronese condannato

Torna su
VeronaSera è in caricamento