Basket

Scaligera Basket, la rimonta non riesce: 61-60 contro Latina

Sconfitta all'esordio in campionato per la Tezenis sul campo della Benacquista

Una lunga rimonta che si spegne sul ferro. La Tezenis Verona esce sconfitta dal PalaBianchini di Latina per 61-60. Una gara subito in salita per i gialloblù che dopo pochi minuti di gioco hanno dovuto fare i conti con 10 punti di svantaggio. Verona recupera, torna a -3 nel corso del terzo quarto ma scivola nuovamente in doppia cifra di svantaggio nell’ultimo periodo. Poi, ancora una rimonta che non trova esito positivo con l’ultimo tiro in Udom, fermato dal ferro. Per la Tezenis 20 punti di Anderson, top scorer dell’incontro, seguito da Udom con 16. Con Nikolic a disposizione di coach Ramagli e Johnson lasciato a riposo, coach Ramagli schiera Penna, Anderson, Grant, Nikolic e Candussi nel primo quintetto della stagione.

Latina-Scaligera Basket, la partita

Latina parte fortissimo. In tre minuti e mezzo raggiunge la doppia cifra di vantaggio. Spizzichini e Fall guidano la formazione di casa sul 12-2, con la Tezenis che trova la via del canestro solamente con Candussi. Coach Ramagli chiama time out, Grant schiaccia il 12-5 e Pini trova il primo canestro che vale il 16-9. E’ lo stesso lungo gialloblù a commettere fallo sul tentativo dalla lunga distanza di Henderson e la Benacquista ne approfitta per tornare sul +9 (18-9). L’ultimo break è ancora della Benacquista che chiude avanti i primi 10 minuti sul 23-10. Il secondo quarto si apre con la tripla di Udom, la stoppata di Candussi su Fall e il canestro del lungo gialloblù. Verona lotta per rimanere sotto la doppia cifra di svantaggio: rischia il -15 a metà parziale ma torna a meno 10 con Udom che colpisce dalla lunga distanza (28-18). Il quarto si sviluppa senza troppi sussulti con la Tezenis che continua a tenere il naso avanti nel parziale. Con Verona che alza l’intensità difensiva inizia il recupero nel punteggio. A 40 secondi dalla fine, la tripla di Anderson vale il -6 (36-30). Con questo divario si chiudono i primi venti minuti (39-33).

Il secondo tempo si apre con ritmi alti. Con la tripla di Anderson e il libero di Udom, Verona rimane sul -4 (43-39). La gara si infiamma, la tripla di Radonjic regala ossigeno alla formazione di Gramenzi ma è ancora Anderson a scatenarsi, bucando la retina dalla lunga distanza per il -3 (46-43). Due palle perse consecutive sono una nuova spinta per la squadra di casa: Henderson si costruisce un gioco da tre punti, poi la tripla di Radonjic si ferma sul ferro (49-43); Mouaha, con 5 punti consecutivi, riporta a +11 la Benacquista sul 54-43. Prima della sirena arrivano i due liberi di Udom e la stoppata di Pini su Henderson: si chiude sul 54-45. Latina comanda in apertura di ultimo quarto, trovando il +12 (59-47) dopo due minuti. Grant e Udom trovano punti preziosi; Verona chiude la difesa e Anderson trova la tripla del -4 (59-55). Candussi spreca due volte da sotto canestro, Rosselli trova il fallo che vale due liberi (59-57). La squadra di casa si sblocca con Henderson mentre la Tezenis risponde con il libero di Pini (61-58). Verona si guadagna un nuovo possesso portando Latina all’infrazione dei 24’’, poi Anderson infila il 61-60. Dopo l’errore di Henderson l’ultimo possesso è di Verona, la tripla di Udom si spegne sul ferro. Vince Latina, 61-60 (scaligerabasket.it).

Latina-Scaligera Basket, il tabellino

Benacquista Assicurazioni Latina Basket vs Tezenis Scaligera Verona 61-60 (23-10, 39-33, 54-45)

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Durante, Passera 5, Veronesi 2, Mouaha 12, Henderson 15, Bozzetto 3, Radonjic 6, Fall 9, Ambrosin, Spizzichini 9.
Coach: Gramenzi.
Vice: Di Manno.
Assistente: Tricarico.

Tezenis Scaligera Verona: Adobah n.e., Caroti 1, Nikolic 2, Candussi 7, Nonkovic n.e., Rosselli 5, Pini 3, Anderson 20, Penna, Udom 16. Grant 6.
Coach: Ramagli.
Vice: Bonacina.
Assistente: Gallea.

Arbitri: Rudellat Marco di Nuoro, Capurro Michele Cosimo Pio di Reggio di Calabria, Praticò Francesco di Reggio di Calabria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaligera Basket, la rimonta non riesce: 61-60 contro Latina

VeronaSera è in caricamento