rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Basket

La Tezenis vince ancora: 73-49 Cento

Per Verona una vittoria che viene soprattutto dall'organizzazione difensiva. Decima vittoria in campionato e terzo posto solitario in classifica

Il girone di ritorno si apre con una vittoria. La Tezenis Verona vince in maniera netta contro la Tramec Cento all’AGSM Forum chiudendo il match sul punteggio di 73 a 49. Una gara in equilibrio solamente nel primo quarto ma già in chiusura dei primi 10 minuti i gialloblù potevano contare su 8 punti di vantaggio. Un crescendo costante durante la partita fino al consolidato +20 nel terzo quarto, vantaggio che Verona non molla più fino alla fine. Anderson è il top scorer dell’incontro, 26 punti totali 23 dei quali segnati nel primo tempo, seguito da Xavier Johnson con 17, Udom e Candussi a 9. La Tezenis ripropone lo stesso quintetto della scorsa settimana con Caroti, Anderson, Rosselli, Johnson e Pini.

Verona-Cento, la gara

Quattro errori per parte aprono la gara. Il punteggio rimane inchiodato per oltre due minuti e mezzo di gioco; il digiuno lo rompe per prima la Tramec, a segno con Barnes. Anderson fa 2 su 3 dalla lunetta (2-2) poi Johnson trova il primo break mettendo 5 punti consecutivi (7-4). Anderson buca la retina due volte consecutive dalla lunga distanza mentre la Tramec Cento si ferma a quota 7 punti (13-7). La gara alza il ritmo ma la Tezenis continua a comandare. Johnson, in contropiede, schiaccia il 19-12 e negli ultimi due minuti il punteggio si muove solamente con il libero di Anderson che fissa il risultato del primo quarto sul 20-12. La Tramec si potra subito a -4, in meno di 4 minuti del secondo quarto. Cento mette pressione difensiva, trova rimbalzi in attacco e costruisce il break chiuso solamente con la tripla di Anderson che regala alla Tezenis il nuovo +7 (26-19); la guardia americana tocca quota 20 punti personali su 29 della Tezenis (29-22) ma poco più tardi il canestro dalla lunga distanza di Udom consegna a Verona il +10 (32-22). Verona vola sul +13 e chiude il primo tempo con il massimo vantaggio (41-28).

E’ una Tezenis tutta energia quella che inizia il secondo tempo. Due stupende combinazioni Rosselli-Johnson valgono il 45-28 ma poco dopo arriva il +20 con la tripla di Caroti (48-28). Cento trova i primi punti con i liberi di Barnes e prova a scuotersi. Verona rimane saldamente al comando del gioco, mantiene il 20 punti di vantaggio senza mai sbandare. La chiusura del terzo quarto è ancora tutta della Tezenis, si va all’ultimo riposo sul 59-37. E’ una gara che non ha sussulti nell’ultimo quarto. Verona mantiene saldamente il vantaggio in mano. E’ il quarto più equilibrato con le due squadre che pareggiano nel punteggio del parziale dopo 8 minuti. Johnson mette il 71-49 e poi schiaccia il 73-49 finale (scaligerabasket.it).

Verona-Cento, il tabellino

Tezenis Verona: Karvel Anderson 26 (1/3, 7/12), Xavier Johnson 17 (7/7, 1/4), Liam Udom 9 (2/3, 1/5), Francesco Candussi 9 (3/5, 0/0), Lorenzo Caroti 6 (0/1, 2/5), Sasha mattias Grant 4 (0/0, 1/6), Davide Casarin 2 (1/5, 0/2), Guido Rosselli 0 (0/0, 0/0), Giovanni Pini 0 (0/2, 0/0), Nikola Nonkovic 0 (0/0, 0/0), Emmanuel Adobah 0 (0/0, 0/0), Leonardo Beghini 0 (0/0, 0/0)

Tramec Cento: Christian James 8 (1/5, 2/9), Yankiel Moreno 8 (2/4, 0/0), Auston Barnes 8 (3/6, 0/3), Giacomo Zilli 7 (3/5, 0/0), Nicolo Dellosto 6 (0/2, 2/3), Matteo Berti 4 (1/4, 0/0), Giovanni Gasparin 3 (1/2, 0/1), Giovanni Tomassini 3 (0/3, 1/2), Alex Ranuzzi 2 (1/2, 0/2), Arcangelo Guastamacchia 0 (0/0, 0/1), Marco antonio Re 0 (0/0, 0/0)

Foto scaligerabasket.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Tezenis vince ancora: 73-49 Cento

VeronaSera è in caricamento