Sport Castagnaro

Balotelli diventa una land art, omaggio veronese alla Nazionale

Il campo trebbiato che a ottobre aveva ospitato la mela della Apple ora è diventato la tela perfetta per la rappresentazione del bomber della Nazionale

La nuca di Mario Balotelli con la sua curiosa capigliatura ritratta nei campi di Castagnaro. Si tratta dell'ultima fatica dell'artista veronese di land art Dario Gambarin. Il maestro ha voluto così omaggiare gli azzurri chiamati questa sera all'incontro con l'Inghilterra. Il campo trebbiato che a ottobre aveva ospitato la mela della Apple, omaggio a Steve Jobs, ora è diventato la tela perfetta per la rappresentazione del bomber della Nazionale.

"Ho composto il pezzo questa mattina, utilizzando come sempre il mio trattore questa mattina alle cinque - rivela l'artista -. Il mio vuole essere un omaggio non solo a Balotelli, ma a tutta la squadra: Mario è un grande protagonista del nostro calcio e di questo europeo. Inoltre gioca in Inghilterra: un soggetto migliore per rappresentare la sfida di questa sera non ci poteva essere".



"Balotelli è rappresentato di spalle per dare risalto alla sua capigliatura, al suo spirito di lottatore - spiega Gambarin - e anche perchè la vera protagonista deve essere la squadra. Da qui il mio augurio affinchè questa sera trionfi lo sport e il bel gioco, libero da tutte le polemiche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balotelli diventa una land art, omaggio veronese alla Nazionale

VeronaSera è in caricamento