Attento Hellas, il Como ferito ma pu far male

Al Bentegodi partita secca, chi vince va alla fase a gironi.

Attento Hellas, il Como ferito ma pu far male
Continua il tour de force dell’Hellas. Non ancora smaltito l’acido lattico accumulato nel bel pareggio contro la Reggiana gli uomini di Remondina saranno in campo questa sera per la sfida di Coppa Italia di Lega Pro contro il Como. Per far rifiatare qualche giocatore e per far trovare la condizione a chi gioca meno, l’allenatore scaligero è intenzionato ad effettuare un ampio turn over.

Questi i probabili gialloblù in campo al Bentegodi. Tra i pali Ingrassia, sempre convincente quando chiamato in causa, la difesa sarà composta dai centrali Massoni e Ceccarelli, anche se quest’ultimo è in ballottaggio con Anselmi. Terzini Campagna e Bertolucci. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Burato, Garzon e Campisi, con Jorginho e Russo pronti a subentrare. In attacco Rantier e Farias supporteranno l’ottimo Colombo, il quale è chiamato a confermare le ultime prove per poter essere titolare in campionato. Il Como arriva al Bentegodi ferito, è di lunedì l’esonero dell’allenatore Di Chiara, sostituito ieri dal duo Strano-Brevi, ma intenzionato, proprio per questo a dimostrare alla nuova guida tecnica di che pasta è fatta la rosa lariana.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • Gardaland annuncia la data della riapertura ufficiale: attrazioni all'aperto tutte disponibili

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Fatture false per evadere l'Iva, sequestri per 74 milioni ad azienda veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento