Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

La Tezenis perde a Roma ma resta settima e ai playoff affronterà Milano

I gialloblù hanno interrotto a 13 la loro striscia di vittorie consecutive. In casa dell'Atlante Eurobasket, Verona ha concluso il girone della seconda fase del campionato perdendo per 81-78

Uno degli ultimi tiri liberi in favore di Roma (Fermo immagine video Youtube)

Sconfitta indolore per la Tezenis Verona che ieri, 16 maggio, ha interrotto a 13 la sua striscia di vittorie consecutive. In casa dell'Atlante Eurobasket Roma, i gialloblù hanno concluso il girone preliminare dei playoff perdendo per 81-78. Un risultato che non ha modificato il piazzamento della Scaligera Basket nella griglia dei playoff: Verona è settima e ai quarti di finale affronterà l'Urania Milano, con il favore del campo. Quindi Gara 1 e Gara 2 si giocheranno all'Agsm Forum a partire dal prossimo fine settimana.

Il match tra Roma e Verona è stato segnato dall'equilibrio per tutto il primo quarto. Nessuna delle due squadre è riuscita ad ottenere un vantaggio superiore ai tre punti, anche a causa di alcuni errori soprattutto nel quintetto capitolino. E così il parziale si è concluso sul 20-18.
Nel secondo quarto, l'equilibrio è stato interrotto per qualche minuto dalle fiammate gialloblù. Verona si è portata prima sul +5 (20-25) e dopo essere stata raggiunto ha concretizzato un nuovo strappo sul 25-29. Negli ultimi minuti, però, Tezenis e Atlante sono tornate a lottare punto o punto, fermati dalla sirena sul 39-38.
Nel terzo quarto, Verona ha provato ad affondare la flotta dell'Eurobasket, ma ha perso Greene per una contusione alla coscia destra. Verona ha toccato il massimo vantaggio sul +8 (53-61), pensando di gestirlo negli ultimi dieci minuti dell'incontro, cominciati sul punteggio di 57-61.
A metà dell'ultimo quarto, la Tezenis ha toccato il suo apice sul 59-69, ma Roma non si è arresa e a meno di due minuti dalla fine è tornata sotto di un punto (72-73). I tiri liberi successivi, da una parte e dall'altra hanno ristabilito la parità sul 74-74. Infine, una palla persa da Verona ha dato il là ad un break di tre punti dell'Eurobasket (77-74). E i pochi errori finali ai tiri liberi sono stati decisivi per la vittoria finale dell'Atlate.

ATLANTE EUROBASKET ROMA - TEZENIS VERONA 81-78

Atlante Eurobasket Roma: Viglianisi 16, Gallinat 16, Bucarelli 12, Olasewere 11, Cicchett 10, Magro 6, Romeo 5, Staffieri 3, Cepic 1, Fanti 1.

Tezenis Verona: Candussi 17, Jones 17, Caroti 13, Rosselli 10, Severini 9, Pini 5, Guglielmi 3, Colussa 2, Greene IV 1, Janelidze 1, Tomassini, Beghini ne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Tezenis perde a Roma ma resta settima e ai playoff affronterà Milano

VeronaSera è in caricamento