Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Tezenis sconfitta in Supercoppa, ad Udine vince l'Apu per 84 a 69

Match in bilico solo nel primo quarto. Dominique Johnson firma lo strappo decisivo prima del riposo lungo. I gialloblù non recuperano la doppia cifra di svantaggio e trovano il primo insuccesso stagionale

(Fermo immagine video Facebook)

Senza Phil Greene e con Giovanni Pini a riposo precauzionale, la Tezenis Verona ha perso la seconda partita della fase a gironi di Supercoppa. Al PalaCarnera di Udine, i gialloblù sono stati superati per 84-69 dalla Apu Old Wild West e quindi si giocherà il passaggio del turno sabato prossimo, 24 ottobre, contro la Staff Mantova.

Nel primo quarto, Verona e Udine si equivalgono. I padroni di casa partono meglio portandosi, sul +4 (8-4). La Tezenis sorpassa sul 10-11, ma il suo massimo vantaggio sarà di 3 punti (12-15). Udine pareggia con un canestro dalla distanza e combatte fino alla sirena che blocca il punteggio sul 20-18.
Nel secondo quarto, è ancora Udine a rompere l'equilibrio, con Dominique Johnson, la cui mani non si raffredda nemmeno dopo il time out scaligero. I locali volano sul +10 (32-22). la Tezenis prova a rimontare con Ceron e Tomassini, ma le due squadre vanno al riposo sul 46-39.
Nel terzo quarto, Udine ritrova la doppia cifra di vantaggio sul 49-39 e, da quel momento, la distanza minima tra i due quintetti non si ridurrà più. La Tezenis prova ad interrompere il flusso di punti avversario, ma il parziale termina 70-56 e nell'ultimo quarto l'Apu ha solo il compito di amministrare fino all'ultima sirena.

TABELLINO

Apu Old Wild West Udine – Tezenis Verona 84-69

Apu Old Wild West Udine: Michele Antonutti 20 (5/6, 2/5), Dominique Johnson 18 (2/6, 3/3), Lodovico Deangeli 14 (4/5, 2/3), Nana Foulland 11 (5/8, 0/0), Andrea Amato 6 (0/2, 1/6), Joseph Yantchoue Mobio 6 (0/5, 2/5), Nazzareno Italiano 5 (1/1, 1/2), Francesco Pellegrino 4 (2/4, 0/0), Vittorio Nobile 0 (0/1, 0/1), John Paul Onyekachi Agbara 0 (0/0, 0/0), Riccardo Spangaro 0 (0/0, 0/0), Marco Maganza 0 (0/0, 0/0).

Tezenis Verona: Giovanni Tomassini 17 (6/7, 1/2), Francesco Candussi 12 (4/5, 0/2), Bobby Ray Jones 11 (3/6, 0/4), Marco Ceron 10 (2/2, 0/2), Giovanni Severini 6 (0/1, 2/8), Guido Rosselli 5 (1/9, 1/2), Lorenzo Caroti 4 (0/0, 0/3), Andrea Colussa 2 (1/3, 0/1), Giorgio Calvi 2 (0/0, 0/0), Davide Guglielmi 0 (0/0, 0/0), Giovanni Pini 0 (0/0, 0/0), Leonardo Beghini 0 (0/0, 0/0).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis sconfitta in Supercoppa, ad Udine vince l'Apu per 84 a 69

VeronaSera è in caricamento