menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto Facebook)

(Foto Facebook)

Calzedonia, gialloblu concentrati in allenamento in attesa dei nazionali

L'allenatore in seconda Giancarlo D'Amico: "Sono rimasto molto colpito". Intanto sono state programmate 5 amichevoli, la prima il 15 settembre contro una squadra giapponese

Concentrazione e voglia di crescere. Su questo si basa il lavoro di preparazione della Calzedonia Verona che ancora deve integrare gli atleti e il coach impegnati fino allo scorso 3 settembre negli Europei di Volley tenuti in Polonia. La competizione è stata vinta dalla Russia, ma la Serbia allenata dal coach gialloblu Nikola Grbic ha colto un buon terzo posto. Gli altri atleti impegnati nella fase finale del torneo sono stati l'italiano Luca Spirito e gli sloveni Pajenk e Stern, che si sono tutti fermati ai quarti di finale.

I giocatori della BluVolley Verona non impegnati con le nazionali si sono radunati tre settimane fa e agli ordini dell'allenatore in seconda Giancarlo D'Amico hanno svolto i primi allenamenti in palestra.

Stiamo sviluppando un percorso stabilito e che ci sta portando a sviluppare sia temi di gioco che obiettivi tecnici - ha spiegato D'Amico - La preparazione è ovviamente condivisa con Grbic, e questa prima fase sta volgendo al termine. Quando arriverà il coach e si aggregheranno al gruppo anche gli altri atleti, modificheremo il programma. Con coach Grbic siamo sempre stati in contatto, ha chiesto di aggiungere alcuni dettagli ed era molto attento e molto partecipe. Sono rimasto molto colpito, in queste settimane, dalla professionalità e dall'impegno di Birarelli, dalla fisicità di Djuric e molto impressionato da Thomas Frigo, un giovane che ha già ottime caratteristiche tecniche e che ha possibilità di migliorare. Fisicamente è molto interessante anche Grodzanov, che non conoscevo ma che sto apprezzando anche per l'atteggiamento.

Infine, sono state programmate cinque amichevoli prima dell'inizio del campionato. La prima sarà il 15 settembre alle 18.30 all'Agsm Forum contro i giapponesi del Jt Thunder. Il 30 settembre e l'1 ottobre, Verona parteciperò al torneo di Montichiari insieme a Ravenna, Monza e Milano. Gli ultimi due impegni sono datati 4 e 7 ottobre e sono entrambi contro Piacenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento