rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

Al via il nuovo capitolo della saga dei Zigoni

Gianmarco esordisce in Serie A con la maglia del Milan, "nel nome del padre..."

E finalmente è arrivato il momento di Zigoni. Non si tratta del grandissimo Gianfranco, beniamino dei tifosi dell’Hellas, ma di Gianmarco, classe 1991, che ieri sera ha fatto il suo esordio in Serie A con la maglia del Milan. Il giovanissimo talento scaligero è stato mandato in campo da Leonardo al 77’ minuto della sfida che i diavoli milanesi hanno pareggiato ieri sera contro la Lazio di Reja.

Gianmarco è entrato al posto di un mostro sacro del calcio italiano Filippo Indaghi, una sostituzione che a molti ha fatto assaporare il più classico dei passaggi di consegne. Zigoni junior è stato comprato dal Milan la scorsa estate, dopo che si era messo in luce in serie B con la maglia del Treviso segnando all’esordio contro l’Ancona.

La sua prima tra le fila dei diavoli non è stata altrettanto fortunata, anche se Gianmarco si è dato un gran da fare non è riuscito ad incidere sull’incontro, anche se avrebbe avuto l’occasione di andare il gol se solo Abate lo avesse servito. Invece l'esterno nei minuti finali ha voluto fare tutto da solo sparando malamente fuori dallo specchio della porta e negando, forse la gioia del gol al veronese. Poco male, Gianmarco ha la possibilità di rifarsi perché le qualità sembrano esserci, qualità che provengono tutte dal grande Gianfranco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il nuovo capitolo della saga dei Zigoni

VeronaSera è in caricamento