rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

A&P Olivieri vince lo scontro salvezza

Le scaligere vanno a Vincere sul campo del Service Med San Don

Verona fa un ulteriore passo avanti nella corsa alla salvezza. Le scaligere espugnano il campo del Service Med San Donà con un secco 0 a 3, compiendo così un bel salto avanti in classifica.

La partita è combattuta solamente nel primo set, quando le ragazze di Pillitu e Tranghese concedono numerosissimi errori alle avversarie che passano addirittura in vantaggio. Il Sano Donà prende coraggio e sul 21 a 17 sembra poter portare a casa il primo gioco, ma le scaligere non mollano e grazie ad un muro della Massari, portano la gara ai vantaggi, dove si aggiudicano il set, 26 a 28, grazie alla doppia fischiata all’alzatrice locale. Gli altri due giochi non conoscono storia, le gialloblù giocano più rilassate, commettono molti meno errori e fanno valere la loro superiore esperienza, portando a casa gli altri due set per 16 a 25.


San donà, squadra più giovane del torneo, resta quindi in ultima posizione con ancora zero punti in classifica mentre l’A&P Olivieri si prepara ad affrontare la settimana prossima il forte Trentino Volley Rosa, una delle pretendenti per la vittoria finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A&P Olivieri vince lo scontro salvezza

VeronaSera è in caricamento