Sport Stadio / Via San Marco

Tezenis, adesso si fa dura. Agrigento vince anche gara 3 e si porta avanti nella serie

Al PalaMoncada finisce 75-63 per i padroni di casa, complice anche una serata in cui i veronesi tirano solo con il 36% dal campo. Gara 4 si disputerà sabato sera, sempre a Porto Empedocle

Cade la Tezenis al PalaMoncada, con Agrigento chr vince gara 3 e si porta avanti 3-1 nella serie. Il finale dice 75-63, al termine di una serata in cui la Tezenis paga il 36% al tiro ed un secondo quarto in cui Agrigento (15-4) scava il divario che poi si rivelerà decisivo.
Agrigento, che ha avuto 56 punti da Evangelisti, Williams e Dudzinski, ha chiuso il primo tempo avanti 35-25, in un secondo periodo in cui la Tezenis segna solo con Boscagin e Monroe. La Tezenis reagisce all’inizio del terzo periodo, firma un bel 6-0 con quattro di Monroe e due di Ndoja, con un parziale di 11-3 chiuso dalla tripla di Umeh (cinque di fila) per il 38-36 dopo poco più di due minuti. Agrigento però è in serata. Segnano Williams e Chiara, segna un gran canestro Ndoja ma soprattutto da tre la mettono Dudzinski e Williams. A 6’03” la Tezenis (48-38) torna sotto di dieci. Da tre la mette ancora Dudzinski (51-38), dall’altra parte la Tezenis trova ancora punti da Umeh per il 55-46 a meno di due minuti dalla fine del tempo. Dopo la tripla di Saccaggi (58-46 a 1’53”), il terzo periodo lo chiude Monroe per il 58-48 prima degli ultimi dieci minuti. Due liberi di Umeh (8’37”) riavvicinano la Tezenis (60-53), ma il successico parziale di 9-0 di Agrigento iniziato da Saccaggi e chiuso da Dudzinski (69-53) allarga definitivamente il divario a 4’10” dalla sirena finale. Finisce 75-63. Sabato sera gara-4, sempre a Porto Empedocle.

Moncada Energy Group AG – Tezenis Verona 75-63 (20-21, 15-4, 23-23, 17-15)

Moncada Energy Group Arigento: Piazza (21’52”, 0/3), Williams 20 (33’59”, 4/7, 3/7, 3/4), Evangelisti 18 (35’06”, 7/8, 1/6, 1/1), Chiarastella 6 (30’33”, 3/4, 0/2), Dudzinski 18 (27’34”, 3/5, 3/3, 3/6); Saccaggi 11 (24’25”, 1/1, 3/7), James Udom (9’26”, 0/4, 0/2), Vai (2’21”), De Laurentiis (12’25”), Portannese 2 (2’14”, 2/2 tl). Allenatore: Ciani.

Tezenis Verona: De Nicolao 5 (31’36”, 1/3 da tre, 2/2 tl), Umeh 19 (27’15”, 4/6, 2/6, 5/6), Boscagin 9 (28’59”, 2/4, 1/6, 2/2), Ndoja 12 (33’30”, 3/7, 2/7), Monroe 16 (25’44”, 7/14, 2/3); Reati (18’05”, 0/4 da tre), Gandini (14’15”, 0/1 da tre), Giuri 2 (16’38”, 1/5, 0/1), Bartolozzi (1’39”), Mazzantini (2’14”). Allenatore: Ramagli.

Arbitri: Ciaglia, Caruso, Belfiore.

NOTE – Tiri totali: Moncada 47% (28/59), Tezenis 36% (23/64). Tiri da tre: Moncada 37% (10/27), Tezenis 21% (6/28). Tiri liberi: Moncada: 69% (9/13), Tezenis 85% (11/13). Rimbalzi: Moncada 36 (29 difensivi + 7 offensivi; Dudzinski 11, Evangelisti 6), Tezenis 31 (22+9; Ndoja 11, Monroe 6). Assist: Moncada 11 (Piazza 6), Tezenis 8 (Ndoja 4). Palle perse-recuperate: Moncada 8-8, Tezenis 9-4. Uscito per 5 falli: Monroe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis, adesso si fa dura. Agrigento vince anche gara 3 e si porta avanti nella serie

VeronaSera è in caricamento