Matey Kaziyski torna a Verona: accordo con la Calzedonia fino al 2022

La BluVolley ha annunciato di aver raggiunto l'intesa con il giocatore bulgaro, che già a febbraio era tornato sulle sponde dell'Adige per l'ultima parte di stagione

L'immagine elaborata dalla Bluvolley per il ritorno di Matey Kaziyski

La BluVolley formato 2020/21 riparte da Matey Kaziyski. Il campione bulgaro, tornato a Verona lo scorso febbraio per disputare in gialloblù l'ultima parte della stagione scorsa, annullata a causa dell'emergenza Covid-19, continua il suo percorso sotto la guida di coach Stoytchev.
BluVolley Verona infatti ha comunicato ufficialmente di aver raggiunto l'accordo con il giocatore fino al 2022.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Citrobacter, destino segnato per una bimba infettata a Borgo Trento

Torna su
VeronaSera è in caricamento