Sport

Hellas: arrivano Rivas e Grossi, Gardini sotto i riflettori

I due centrocampisti ieri hanno affrontato le visite mediche con lo staff gialloblù in attesa dell'annuncio ufficiale. Questo pomeriggio intanto il nuovo direttore generale si presenterà ai tifosi scaligeri.

Ha messo le mani avanti ieri mattina Emanuel Rivas e, quando i giornalisti gli hanno domandato dove andrà a giocare, si è limitato ad una risposta vaga: "Sono appena atterrato in Italia, ora ho tempo per pensare al futuro, ma non so ancora dove giocherò". Eppure, nonostante le dichiarazioni sibilline del giocatore, Rivas ieri sera è stato avvistato proprio a Verona, impegnato con le visite mediche per la squadra scaligera. Questo pomeriggio è atteso l'annuncio ufficiale del suo acquisto con un contratto biennale, in quanto il brasiliano risultava svincolato

Situazione analoga quella di Paolo Grossi, anche lui centrocampista, anche lui pronto all'annuncio ufficiale, anche lui ieri all'ombra dell'Arena. A quanto risulta, infatti, anche Grossi ieri ha sostenuto le varie visite mediche di rito con il personale gialloblù, a conferma della sua prossima discesa in campo sotto i colori dell'Hellas.

Intanto questo pomeriggio alle 16:30 sarà presentato nella sede dell'Hellas il nuovo direttore generale Giovanni Gardini. In rottura con il Livorno, è considerato uno dei manager migliori d'Italia. Gardini, specialista nell'ambito gestionale e amministrativo ha un passato importante tra Padova, Lazio, Treviso e Livorno. Il contratto di due anni è già sul tavolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas: arrivano Rivas e Grossi, Gardini sotto i riflettori

VeronaSera è in caricamento