menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con il Cagliari altro punto conquistato dal Chievo

A Trieste le due formazioni hanno più che altro badato a non farsi del male a vicenda. Un'altra prestazione sotto tono per i ragazzi di Di Carlo, raramente pericolosi dalle parti di Agazzi

Il Chievo pareggia nella trasferta di Trieste contro il Cagliari e sale a quota 44 punti. Una partita con poche emozioni, quella disputata al Nereo Rocco, tra due squadre che hanno badato più che altro a non perdere, senza mai premere veramente sull'acceleratore. I padroni di casa tentato più spesso la conclusione dei gialloblu, che paiono accontentarsi aspettando il risultato di Lecce-Parma.

La prima vera occasione capita però al Chievo. Al 7' scambio Paloschi-Thereau, la punta scuola Milan calcia con la punta ma Agazzi blocca in due tempi. Un minuto dopo cross dalla sinistra di Agostini raccolto da Cossu che si fa respingere il tiro da Sorrentino. Al 16' Di Carlo perde Dainelli per infortunio, al suo posto Frey. Su un capovolgimento di fronte al 26', Thiago Ribeiro calcia da fuori area e il pallone sfiora il palo alla sinistra di Sorrentino. Cinque minuti dopo Pinilla ruba un pallonne a Pellissier e serve ancora Thiago Riberio, ma Sorrentino para ancora. Al 43' Conti lancia Pinilla, il cileno aggancia e calcia ma Acerbi devia in calcio d'angolo. L'ultima occasione è per il Chievo, Pellissier innesca Paloschi che entra in area ma il tiro è sbilenco.

All'inizio del secondo tempo le squadre paiono ancor più contratte. L'unica occasione degna di nota del primo quarto d'ora, è un bel tiro di Bradley da fuori area deviato dalla difesa cagliaritana in calcio d'angolo. Al 16' Ficcadenti inserisce Ibarbo per Thiago Ribeiro e la partita si anima un po'. Al 25' Cossu mette un pallone interessante in area, Pinilla prende il tempo a Dramé ma il colpo di testa è centrale. Quattro minuti dopo Ekdal vince un contrasto al limite dell'area e serve Ibarbo, ma il colombiano sciupa da posizione favorevole. Al 33' Di Carlo toglie Paloschi per Hetemaj. Il finale è avaro di occasioni, l'ultima vera palla-gol la serve Agostini dal sinistro per il solito Ibarbo, ma il centrocampista sudamericano calcia alto da posizione invitante.

Ecco le pagelle di Cagliari - Chievo 0-0

Cagliari: Agazzi 6, Pisano 6, Ariaudo 6, Astori 5.5, Agostini 6.5, Ekdal 6.5, Conti 6, Nainggolan 5.5, Cossu 6.5, Pinilla 6, Thiago Ribeiro 6 (61' Ibarbo 6.5)

Chievoverona: Sorrentino 6, Frey 6, Acerbi 6.5, Dainelli sv (15' Sardo 5.5), Dramé 5.5, Luciano 5, Bradley 6.5, Sammarco 6, Thereau 5.5, Paloschi 6 (78' Hetemaj sv), Pellissier 5 (89' Uribe sv)

Arbitro - Gava 6.5: Una partita non difficile da arbitrare e lui non se la lascia sfuggire di mano. Dispensa i cartellini con raziocinio e quando può lascia giocare

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento