rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Interviste

Via libera in Giunta, cos rinasce Verona Sud

Licenziato il Piano degli interventi. Sul tavolo l'accordo con i privatio da 60 milioni di euro

Su proposta dell'assessore all’Urbanistica, Vito Giacino, la Giunta comunale ha licenziato il Piano degli interventi di Verona Sud, inviandolo alla quarta e quinta Circoscrizione per la valutazione preliminare. Il Piano sarà presentato alle categorie economiche cittadine e agli Ordini professionali venerdì 4 febbraio alle ore 11 alla Gran Guardia.

“Contiamo di portare il Piano in Consiglio comunale entro la primavera- spiega Giacino- in modo da arrivare entro l’estate alla definitiva approvazione. E’ importante che gli interventi di riqualificazione possano partire nel più breve tempo possibile, come sollecitano gli operatori economici, perché il Piano rappresenta un volano fondamentale per le imprese del nostro territorio. Se tutte le proposte di questo primo bando verranno accolte oltre agli oneri di urbanizzazione, l’Amministrazione comunale conta di incassare dagli accordi con i privati circa 60 milioni di euro, che verranno investiti interamente per migliorare la vivibilità dei quartieri di Borgo Roma, Santa Lucia e Golosine, in termini di nuovi servizi, aree verdi, viabilità. Sarà possibile avviare, quindi, un grande piano di riqualificazione infrastrutturale, gestito dalle nostre aziende pubbliche Agsm e Acque Veronesi, che oltre a creare lavoro per le imprese del territorio, riuscirà anche a produrre benefici importanti per i quartieri, migliorando la qualità della vita dei residenti”.


Continua Giacino: “Dopo Verona Sud contiamo di portare all’esame della Giunta, nell’arco di circa un mese, anche il Piano degli interventi relativo alle altre parti del territorio comunale: siamo convinti infatti che i grandi interventi siano importanti per lo sviluppo della città, ma che siano altrettanto importanti per risolvere i problemi del territorio anche gli interventi minori, che devono poter essere avviati velocemente. Pertanto è nostra intenzione portare le delibere in commissione prima possibile, perchè possano trovare una condivisione nel merito, fondamentale per proseguire l’iter amministrativo con celerità, evitando discussioni che allunghino inutilmente i tempi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera in Giunta, cos rinasce Verona Sud

VeronaSera è in caricamento