rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Interviste

Vescovo Zenti: "Tosi leghista temperato e di buon senso"

Secondo il monsignore "c' la necessit di abbandonare le politiche dell'individualismo egoista"

"Non esito a dire che il dialogo con le amministrazioni veronesi della Lega è possibile, perché si tratta di un leghismo stemperato e di buon senso, ma prendo le giuste distanze dal leghismo radicale". Lo ha detto il vescovo di Verona, monsignor Giuseppe Zenti, nel corso di una intervista televisiva che andrà in onda mercoledì e di cui è stata anticipata una parte.

Il vescovo di Verona riguardo poi allo scenario politico nazionale e locale parla della necessità di una "svolta della corresponsabilità" contro il crescente "individualismo egoista" e giudica necessario che i cattolici impegnati in politica si possano ritrovare in una comune "area valoriale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vescovo Zenti: "Tosi leghista temperato e di buon senso"

VeronaSera è in caricamento