rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Interviste

Una battuta per liberare l'aeroporto dalle lepri

Domani mattina stata organizzata la loro cattura per sgomberare l'area delle piste

Pericolo lepri sulle piste dell'aeroporto Catullo. Potrebbero essere aspirate dalla turbine dei reattori dei velivoli in decollo, minando la sicurezza dei passeggeri. Per ovviare al problema domani mattina è stata organizzata una battuta con l'obiettivo di catturarne una gran parte. Verranno disposte delle reti, successivamente le lepri saranno indotte a correre in quella direzione. Una volta catturate verranno visitate da un veterinario, identificate con un anello all'orecchio, e poi rimesse in libertà.

Questa presenza inusuale si spiega con il fatto che i militari, quando in passato occupavano l'area, hanno portato lì le lepri per cacciarle. Da allora gli animali non se ne sono più andati. Impossibile catturarle tutte. Ogni anno, quindi, il problema si ripropone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una battuta per liberare l'aeroporto dalle lepri

VeronaSera è in caricamento