Tutto pronto per la terza edizione di "Montagne in citt"

L'assessore Sboarina: "I veronesi sono da sempre appassionati alle discipline alpine"

Tutto pronto per la terza edizione di "Montagne in citt"
Si terrà sabato 14, domenica 15 e lunedì 16 gennaio in Gran Guardia l’iniziativa “Montagne in città”, organizzata dal Cai in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Verona.

“La manifestazione di tre giorni – ha spiegato Sboarina – contribuirà ad avvicinare le montagne ai cittadini veronesi. Nonostante infatti siano impossibilitati, per questioni geografiche, ad avere con i monti un rapporto di quotidianità, i veronesi sono da sempre appassionati alle discipline, sportive e non, legate alla montagna; dall’alpinismo alle scalate, dal parapendio alla speleologia. Importante sarà inoltre - ha aggiunto l’assessore – la funzione informativa dei numerosi incontri in programma, dedicati alla sicurezza ad alta quota e volti anche a sensibilizzare gli studenti delle scuole”.

L’iniziativa prenderà il via sabato 14 nella sala convegni della Gran Guardia con la conferenza “Chi rischia paga?” seguita dall’inaugurazione, nella saletta antistante l’Auditorium, della mostra fotografica “Dolomiti, immagini di un patrimonio”. Successivamente si terrà l’incontro “Letture a bassa quota” seguito, alle 21, dalla rassegna “Vita, storia e tradizioni in montagna viste al film Festival della Lessinia”. Domenica 15 l’Auditorium della Gran Guardia ospiterà due appuntamenti: il primo sarà il concerto “I cori di montagna a Verona incontrano la città”, seguito dalla videoproiezione “Una passione chiamata montagna”. Lunedì 16 sarà la volta degli studenti con l’incontro “I giovani, la montagna, la scuola”; alle 20.30 l’Auditorium ospiterà la consegna del premio “Giancarlo Biasin 2011” e l’incontro con Ermanno Salvaterra.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento