rotate-mobile
Interviste

Tosi: "Riempita anche Corte Marini"

Il primo cittadino: "Avevamo dato disponibilit di ospitare 30 profughi, siamo gi a quota 50"

A rappresentare l’amministrazione di Palazzo Barbieri oggi in provincia c’era l’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco: “Sono persone e non animali, e come tali vanno trattati con il dovuto rispetto se vogliamo dare un aiuto concreto a queste persone che vivono un momento di profonda sofferenza per la situazione attuale in Libia”.

“Come è stato ribadito –continua Bertacco-, noi amministratori del territorio siamo tutti chiamati a fare la nostra parte per dare il giusto supporto umanitario a queste persone che necessitano di aiuto. È stato deciso di ospitare un profugo ogni duemila abitanti. Ogni comune sarà impegnato, almeno in questa prima fase, a fare verifiche in collaborazione con le associazioni benefiche presenti nel territorio per cercare delle strutture adatte per ospitare i profughi. Quindi abbiamo chiesto del tempo per confrontarci al nostro interno per trovare le soluzioni più idonee”.

Il sindaco Tosi ha lasciato intendere che difficilmente in città si riuscirà a trovare altro posto: “Ne stiamo già ospitando 50 mentre inizialmente avevamo dato la disponibilità ad ospitarne 30 alla Locanda del Samaritano. Ora abbiamo riempito anche Corte Marini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tosi: "Riempita anche Corte Marini"

VeronaSera è in caricamento