rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Interviste

Teatro, per la stagione estiva c' tempo fino a fine mese

Le compagnie interessate devono inviare la documentazione completa agli uffici di Palazzo Barbieri

C’è tempo fino a sabato 25 febbraio per le compagnie teatrali amatoriali veronesi per presentare richiesta al Comune di usufruire degli spazi teatrali estivi. Le domande vanno indirizzate al Settore Spettacolo del Comune di Verona, piazza Bra 1, 37121 Verona (per le richieste spedite farà fede il timbro postale).

Oltre al nome della compagnia devono essere indicati indirizzo, recapito telefonico, indirizzo mail, fax e allegata ampia documentazione di presentazione dell’ attività teatrale (antecedente di almeno due anni), compresi i borderò della stagione 2011, vidimati SIAE in ogni pagina, nel caso la compagnia sia stata presente nel cartellone, titolo e autore dell’opera che si intende rappresentare.

Alla domanda vanno inoltre allegati certificato di agibilità ministeriale o atto costitutivo aggiornato dell’associazione (antecedente di almeno due anni alla data di presentazione della domanda e con sede a Verona),
iscrizione aggiornata a Fita o Uilt o autodichiarazione che la compagnia agisce attualmente come amatoriale e non professionale, certificazione per il corso antincendio rischio medio. Nella domanda le compagnie teatrali potranno segnalare una preferenza per gli spazi indicati e per il periodo di programmazione della loro attività. La preferenza avrà comunque solo valore indicativo per gli uffici. Le compagnie non potranno partecipare, nel periodo estivo, ad altre rassegne nel centro cittadino anche con diverso spettacolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro, per la stagione estiva c' tempo fino a fine mese

VeronaSera è in caricamento