Tagli alle universit, il rettore: "Fondi dal Governo"

L'assessore regionale all'Istruzione Donazzan ha incontrato i dirigenti degli atenei veneti

Tagli alle universit, il rettore: "Fondi dal Governo"

La regione Veneto cerca un modo per fronteggiare la crisi economica, che ha colpito, tra gli altri, anche il settore dell’istruzione. In particolare, sono state danneggiate le università, che si trovano nell’impossibilità di fornire i fondi per le borse di studio. Proprio a tal proposito, c’è stato un incontro dei rettori del Veneto con l'assessore regionale all'Istruzione Elena Donazzan. Secondo il rettore dell'Università di Verona Alessandro Mazzucco, che precisa di non aver concordato alcun comunicato ufficiale congiunto con gli altri atenei, "scopo della riunione è stato quello di identificare dei percorsi idonei per risolvere l'impossibilità della Regione a dar seguito all'impegno dei fondi a favore del diritto allo studio.


In merito alla proposta dell'assessore di effettuare un'anticipazione di cassa, si sono dovute segnalare le precarie situazioni di bilancio delle università quali conseguenza di un triennio di sensibile riduzione del loro fondo di finanziamento statale che incederà anche nel 2011 per il 3,7%. Si è peraltro costruttivamente convenuto - continua Mazzucco - di cercare di ottenere la disponibilità di anticipazione di questo fondo attraverso un intervento di istituti o fondazioni finanziarie. Con l'assessore Donazzan si è convenuto inoltre di chiedere al Governo di versare direttamente all'università i fondi per le borse di studio".

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento