rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Interviste

Si spegne il numero per gli sms solidali agli alluvionati

Ultimo giorno di operativit per il 45501 attivato a novembre. Domani la presentazione dei dati

Oggi è l’ultimo giorno dell’operatività del sms di solidarietà 45501 attivato dalla Regione Veneto per raccogliere fondi a favore delle comunità venete travolte dall’alluvione che ha devastato il territorio regionale dal 31 ottobre al 2 novembre scorsi. Il servizio per l'sms solidale era stato avviato nei giorni immediatamente successivi all’evento attraverso i gestori di telefonia mobile e fissa Telecom-Tim, Vodafone, Wind, Fastweb, 3, CoopVoce e il supporto di Mediafriends.

L’orario di “chiusura” definitiva del sms è determinato dai singoli gestori e varia dalle 12 alle 24 di oggi. Domani, il presidente del Veneto Luca Zaia, commissario delegato per il superamento dell’emergenza, comunicherà il rendiconto della raccolta di fondi. Rimane invece pienamente attivo il conto corrente di solidarietà Unicredit Spa, con intestazione “Regione Veneto – Emergenza alluvione novembre 2010” – Codice Iban: IT62D0200802017000101116078, codice Bic Swift Uncitm1VF2. Per le imprese i contributi versati sono totalmente deducibili, mentre per le persone fisiche, il contributo versato è detraibile per il 19 percento entro un limite massimo di 2mila e 65,83 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spegne il numero per gli sms solidali agli alluvionati

VeronaSera è in caricamento