Sagre, si possono usare stoviglie in polipropilene

Lo ha dichiarato oggi l'assessore Enrico Corsi nel corso di un incontro in Gran Guardia

Sagre, si possono usare stoviglie in polipropilene

Da quest’anno, oltre al materiale biodegradabile quale “mater-bi” o similari, sarà possibile utilizzare anche stoviglie in polipropilene in occasione delle manifestazioni su suolo pubblico che prevedono somministrazione di prodotti enogastronomici. Lo ha annunciato l’assessore alle Attività economiche Enrico Corsi ai rappresentanti delle associazioni nel corso di un incontro che si è svolto questa mattina in Gran Guardia. 


“L’utilizzo di materiale compostabile per la somministrazione dei prodotti enogastronomici in occasione di feste e sagre cittadine – ha detto Corsi – e l’ampia e puntuale adesione da parte delle associazioni (120 quelle che nel 2011 si sono rivolte ad Amia per l’acquisto delle stoviglie), hanno contribuito a mantenere Verona tra le città più ecologiche d’Italia. Una pratica certamente importante che però, nonostante le agevolazioni che l’Amministrazione comunale ha attuato nei confronti delle associazioni annullando il pagamento della tariffa di igiene ambientale, mantiene comunque costi elevati. Per questo motivo, in considerazione dell’attuale periodo di difficoltà economica e vista la positiva sperimentazione del prodotto, la Giunta comunale ha espresso parere favorevole all’utilizzo del polipropilene, un materiale plastico completamente riciclabile più resistente del “mater-bi”, con un costo nettamente inferiore. Starà quindi alle associazioni scegliere quale materiale utilizzare”.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento