rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Interviste

Quasi 500 alberi abbattuti, parte il flash mob di protesta

La manifestazione, nata sui social network, avr luogo questo pomeriggio in via Cappello

Oggi pomeriggio avrà luogo una manifestazione in via cappello per sensibilizzare i cittadini sul continuo abbattimento di alberi nella nostra città. L’iniziativa, nata su facebook poi diffusasi attraverso la formazione del gruppo “alberiverona” ha cercato di sensibilizzare con petizioni e con diversi appelli al sindaco il continuo abbattimento degli alberi e, di conseguenza, la riduzione di spazi verdi nella nostra città.

Sono circa 500
, secondo i dati raccolti, gli alberi che sono stati abbattuti tra l’ex Cartiere Fedrigoni, il Boschetto e il piazzale della stazione il tutto per far spazio a parcheggi e “cemento”.

Il silenzio e l'armonica saranno i soli suoni durante la manifestazione e verrà chiesto a tutti i partecipanti di sdraiarsi a terra, come alberi morti; al termine saranno consegnati dei volantini ai passanti. A questa manifestazione potrebbero unirsi  anche altre gruppi tra cui  “no al traforo delle Torricelle”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 500 alberi abbattuti, parte il flash mob di protesta

VeronaSera è in caricamento